Brian May pubblica un’autobiografia dei Queen in 3-D

376
0

Come libro non è proprio economico: costa 50 sterline, cioè circa 50 euro. Ma molti fan dei Queen li spenderanno volentieri. Perché Queen in 3-D (questo il titolo) è stato definito «La cosa più vicina a un’autobiografia che Brian May abbia mai scritto». In realtà trattasi di un libro fotografico contenente 300 immagini stereoscopiche, che si possono guardare con un visualizzatore per immagini in tre dimensioni pensato e brevettato dallo stesso Brian May e messo un commercio circa un anno fa (quello che May mostra nella foto di apertura). Le foto utilizzate per questa insolita autobiografia per immagini sono state realizzate dallo stesso May con una macchina fotografica in 3-D che ha utilizzato in numerose occasioni nel corso degli anni per documentare la sua vita con i Queen.

Queen in 3-D

Il libro è reso ancora più ghiotto da un testo autobiografico scritto di suo pugno dal chitarrista, che ha dichiarato entusiasta: «Tutto il processo di scrittura è scaturito dal mio subconscio. Osservavo queste foto in 3-D e i ricordi fluivano liberamente. Il 3-D rende tutto molto evocativo. Credo che ogni singola immagine trasporterà che le guarda dentro la scena che è stata ritratta, si potranno osservare momenti pubblici e privarti dei Queen mai visti prima». Il libro sarà pubblicato il 25 maggio dalla London Strereoscopic Company.

Queen in 3-D

Nel frattempo, ai fan italiani è stato fatto un bel regalo: il booklet di Golden days (l’ultimo album di Brian May e Kerry Ellis) è stato tradotto nella nostra lingua. I testi sono stati tradotti da Barbara Mucci, l’impaginazione è di Chiara Tomaini con la supervisione di Raffaella Rolla. Il tutto è stato realizzato e approvato direttamente da Bian e Kelly.

Brian May

CONDIVIDI
Spettakolo! nasce nel 2015 e si occupa di cinema, musica, travel, hi-tech. Alla Redazione di Spettakolo! collaborano varie figure del mondo del giornalismo (e non) desiderose di raccontare tutto ciò che per loro è "spettacolo" (appunto).