Il ritorno dei “guardiani della galassia”, ma anche di Warren Beatty e Gianni Amelio

113
0

Weekend lunghissimo. La festa del 25 aprile ha fatto anticipare l’uscita di alcuni film, mentre il lunedì festivo prolunga di fatto il fine settimana per esercenti e spettatori. Tra le nuove uscite segnaliamo un sicuro blockbuster, il ritorno di due nomi importanti del cinema italiano ed internazionale ed un altro paio di film che si annunciano molto interessanti.

Guardiani della galassia vol. 2 di James Gunn è il sequel del primo episodio del 2014. Alla base ci sono sempre gli omonimi personaggi della Marvel Comics, chiamati questa volta a scoprire le vere origini dei Peter Quill. Nel cast ci sono anche Sylvester Stallone e Kurt Russel ed in un cameo compare Stan Lee.

Unisce thriller e fantascienza The circle di James Ponsoldt, che ha in Emma Watson e Tom Hanks gli interpreti principali. Protagonista della storia è una giovane informatica che lavora per la più grande azienda di tecnologia del mondo e che viene incoraggiata dal fondatore della società a rinunciare completamente alla propria privacy. Il film è la trasposizione cinematografica del romanzo Il cerchio di Dave Eggers.

Gianni Amelio torna nelle sale, a distanza di quattro anni dal suo ultimo film, con La tenerezza, storia di due famiglie della Napoli borghese, la cui vita viene sconvolta da un evento inatteso. Ottimo il cast, con Elio Germano, Giovanna Mezzogiorno, Micaela Ramazzotti e Greta Scacchi.

E’ un thriller L’amore criminale di Denise Di Novi, che ha in Katherine Heigl e Rosario Dawson le due interpreti principali. La prima è una donna fresca di separazione, la seconda la nuova compagna del marito, nonché matrigna della figlia. La gelosia della moglie lasciata, nei confronti della nuova arrivata, diventerà patologica…

Erano 16 anni che non girava un film come attore ed addirittura 19 che non faceva anche il regista: il ritorno al cinema dell’ottantenne Warren Beatty, con doppio ruolo, è a suo modo un evento. Il film si intitola L’eccezione alla regola ed è ambientato nella Hollywood del 1958. Qui si muovono una giovane attrice, il suo autista ed un eccentrico miliardario per il quale lavorano. Ricchissimo il cast, con nomi importanti anche in ruoli minori. Fra i tanti citiamo Annette Bening, Alec Baldwin, Candice Bergen, Martin Sheen e Ed Harris.

Escono anche A casa nostra di Lucas Belvaux, Le donne e il desiderio di Tomasz Wasilewski e gli italiani Le verità di Giuseppe Alessio Nuzzo, Altin in città di Fabio Del Greco, La guerra dei cafoni di Davide Barletti e Lorenzo Conte, La ragazza dei miei sogni di Saverio Di Biagio, Madeleine di Lorenzo Ceva Valla e Mario Garofalo e PIIGS – Ovvero come imparai a preoccuparmi e a combattere l’austerity di Adriano Cutraro, Federico Greco e Mirko Melchiorre.

CONDIVIDI

Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here