Cinema: il weekend dei grandi attori

68
0
Matthew McConaughey

Sono tanti i film in uscita in questo fine settimana. Pellicole di genere diverso, ma accomunate da un elemento: hanno grandi interpreti. Garanzia di qualità? Non sempre è così, ma certo la curiosità di vedere questi film è tanta.

Gold – La grande truffa di Stephen Gaghan è ispirato alla vera storia dello scandalo minerario della Bre-X. Il protagonista (lo straordinario Matthew McConaughey) è un uomo che da anni cerca fortuna senza successo, la cui vita cambia radicalmente quando trova un giacimento d’oro in Indonesia. Cercherà di conquistare anche Wall Street, ma andrà incontro ad un mare di guai.

Ha un cast straordinario Codice Unlocked di Michael Apted: Naomi Rapace, Orlando Bloom, Michael Douglas e John Malkovich sono solo alcuni dei nomi messi insieme dal regista per raccontare la storia di un’agente della CIA che scopre il rischio di un imminente attacco biologico per colpire Londra. Fornirà le informazioni all’uomo sbagliato e si ritroverà da sola a lottare contro i terroristi.

A proposito di cast eccellente, Insospettabili sospetti di Zach Braff schiera, tra gli altri, Morgan Freeman, Michael Caine, Alan Arkin e Matt Dillon. Protagonisti della storia sono tre pensionati amici da una vita che decidono di deviare dalla retta via il giorno in cui vedono i loro fondi pensione andare in fumo: decideranno di vendicarsi, in grande stile, della banca dalla quali sono stati defraudati.

Erano tre anni che Shirley MacLaine non girava un film. La grande attrice americana, oggi 83enne, torna sul grande schermo grazie a Mark Pellington che l’ha chiamata per Adorabile nemica. Interpreta il ruolo di una milionaria dispotica che dà il compito ad una giovane donna (Amanda Syfried) di scrivere la storia della sua vita. Tra le due nascerà una buffa e conflittuale amicizia.

Segnaliamo infine un film italiano, Sole cuore amore di Daniele Vicari. Isabella Ragonese ed Eva Grieco, le due interpreti principali, sono due giovani donne legate da profonda amicizia. Le loro vite sono molto diverse, ma le due sono legate da un rapporto di sincero affetto. Di fatto, viene da pensare, sono due facce della stessa medaglia.

Escono anche The space between us di Peter Chelsom, Tanna di Martin Butler e Bentley Dean, Maradonapoli di Alessio Maria Federici, Mexico! Un cinema alla riscossa di Michele Rho, Il mondo di mezzo di Massimo Scaglione e i film d’animazione Monster trucks di Chris Wedge, East end di Giuseppe Squillaci e Luca Scanferla e Sasha e il Polo Nord di Rémi Chayé.

CONDIVIDI
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.