Game of Thrones: la HBO produrrà quattro spin-off della serie tv

238
0
 Mancano poco più di due mesi al ritorno di Game of Thrones. La settima stagione andrà in onda a partire dal prossimo 16 luglio, e succose novità sono in arrivo per tutti i fan della serie tv.
La HBO infatti ha in progetto lo sviluppo di quattro possibili spin-off di Game of Thrones, che riguarderanno diversi momenti del mondo di Westeros, l’universo fantasy in cui lo scrittore George R.R. Martin ha ambientato la celebre saga. 

«Non è stato scelto un periodo preciso per produrre questi progetti», fa sapere un rappresentante del network. «Ci prenderemo tutto il tempo necessario, se sarà tanto o poco dipenderà solo dagli autori. Concluse le sceneggiature valuteremo i tempi di produzione».

D.B. Weiss e David Benioff, showrunners di Game of Thrones, vestiranno i panni di produttori esecutivi delle nuove serie, ma non si occuperanno della scrittura degli episodi. A questo penseranno gli autori Max Borenstein, che ha scritto la sceneggiatura del reboot di Godzilla Jane Goldman, che ha scritto la sceneggiatura X-Men: First Class. Insieme a loro Carl Wray, sceneggiatore di Mad Men e Brian Helgeland, vincitore dell’Oscar per L.A. Confidential.

Si vocifera su un prequel dedicato alla ribellione di Robert Baratheon. Ancora comunque non è chiaro quando sarà prevista la messa in onda, ma sicuramente passeranno degli anni. Il tempo di finire di vedere la serie originale che, secondo i tempi, dovrebbe concludersi il prossimo anno.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here