Addio a Chris Cornell: i funerali il 26 maggio a Los Angeles

10675
0

Si è spento all’età di 52 anni Chris Cornell, cantante dei Soundgarden ed ex Audioslave. È morto a Detroit. La polizia locale ha fatto sapere che ha trovato il corpo senza vita nel bagno della sua camera di hotel. Il decesso risale a ieri sera, mercoledì. Era nato a Seattle il 20 luglio 1964.

Il suo agente, Brian Bumbery, afferma che la famiglia del rocker è sconvolta per il decesso che ha definito «improvviso e inatteso».

Gia poche ore dopo il ritrovamento del corpo, è iniziata a circolare la voce che Chris Cornell si fosse suicidato. Alcuni avevano parlato di “una benda stretta intorno al collo”. Nel tardo pomeriggio italiano, intorno alle 19.40, è arrivata la conferma del medico legale: effettivamente si sarebbe ucciso impiccandosi, ma per il momento non è noto il motivo per cui abbia compiuto questo gesto. Qui sotto il comunicato diffuso dalla polizia della Contea di Wayne (Michigan), che sta seguendo il caso.

Updated Statement from the Wayne County Medical Examiner’s Office: The Medical Examiner has completed the autopsy on…

Posted by Wayne County, Michigan on Donnerstag, 18. Mai 2017

Stando a quanto riportato dalla CNN, i funerali dell’artista si svolgeranno a Los Angeles il 26 maggio mentre la sepultura avverrà all’Hollywood Forever Cemetery.

 

Di seguito, una fotogallery di Danilo D’Auria contenente immagini realizzate durante il concerto di Chris all’Auditorium Parco della Musica di Roma il 18 aprile 2016.

CONDIVIDI

Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here