Vasco Rossi a Modena Park, biglietti finiti: è record del mondo

73991
8
Vasco Rossi

Sono andati via in meno di due d’ore gli ultimi 20 mila biglietti per il concerto che Vasco Rossi terrà il prossimo 1° luglio a Modena. Alle 10 in punto è partita la caccia al prezioso tagliando ed alle 11.50 è comparsa la scritta sold out. I fortunati che sono riusciti ad acquistare potranno assistere dal vivo allo storico evento, gli altri si dovranno accontentare di cinema e maxi schermi.

Ed intanto, dopo aver battuto il record europeo di Ligabue, oggi Vasco ha battuto anche quello mondiale che apparteneva agli A-ha: 198 mila paganti a Rio de Janeiro nel 1991.

Quello di Modena del 1° luglio, dunque, sarà il concerto di un singolo artista con il maggior numero di biglietti venduti della storia. Ovviamente, per certificarlo, si dovranno aspettare i dati ufficiali. Ma, sulla base delle stime finora diffuse, si può ipotizzare un pubblico di quasi 220 mila persone, ben al di sopra del precedente primato. Numeri impressionanti, tanto più se si pensa alla rapidità con la quale i biglietti sono stati polverizzati.

CONDIVIDI
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.
  • A-Z

    ……. é Lui.

  • giacomo825

    Voglio fare un’appello alle autorità italiane(magari qualcuno segue questo sito) ma anche a Vasco Rossi: quest’estate ci sarà uno dei concerti più grandi della storia della musica mondiale, Vasco appunto, nel parco di Modena ci saranno più di 220.000 persone, ieri al concerto di Ariana Grande erano 1/10 di quelli che ci saranno a Modena, VI PREGO ATTREZZATE L’AREA CON I METAL DETECTOR E CON TUTTE LE MISURE DI SICUREZZA POSSIBILI. Testimonianze dei sopravvissuti di ieri dicono che non hanno fatto nessun controllo alle borse o alla gente per entrare nel palazzetto: NON E’ ACCETTABILE, sappiamo a cosa mirano questi qui e sono eventi come questi che loro puntano. NON POSSIAMO PERMETTERCI CHE QUESTO AVVENGA DI NUOVO. Ma questo non deve impedire noi di VIVERE LE NOSTRE VITE e quindi chi ha già acquistato il biglietto deve andare al concerto, non abbiate paura ad andare, non fatevi limitare la vostra LIBERTA’.
    GRAZIE

    • Alessandro Milesi

      I controlli vanno certamente fatti, ma prima di tutto TOLLERANZA ZERO E MANDIAMOLI VIA TUTTI DALL’ ITALIA !! OGNI CLANDESTINO È UN ILLEGALE E ogni Abdul o Mohamed che inneggia al Califfato va preso e messo al muro.

      • Lodovisio Gustavo Armstrong

        assolutamente!!!

      • Fabrizio Felli

        Bravi, complimenti che cazzo c’entrate voi razzisti di merda con il ” Mondo che vorrei” con Basta poco ed altre splendide canzoni di Vasco..ve lo dico io. Non c’entrate un cazzo

        • Gianluca Grilli

          Viva Hitler pezzo di merda vai in arabia

    • Alessandro Marche

      Ma ancora credete che questi operino da soli senza nessuno dietro che li finanzi?..

    • Giorgio Manieri

      I controlli non possono nulla contro chi innesca bombe FUORI dalle strutture degli eventi. Bisognerebbe blindare mezza città per ogni singolo evento.