Ariana Grande torna a Manchester per un concerto di beneficenza

119
0

Ariana Grande tornerà a Manchester il 4 giugno, appena due settimane dopo il tragico attacco terroristico che ha causato 22 morti e 59 feriti durante un suo concerto. Il “One Love Manchester” sarà un evento di beneficenza volto a commemorare e aiutare le famiglie delle vittime. Oltre ad Ariana Grande ci saranno anche i Coldplay, Katy Perry, Miley Cyrus, Usher, Pharell Williams, i Take That e Justin Bieber a scaldare l’Old Trafford Cricket Ground. L’evento sarà tramsesso in diretta streaming dalla BBC TV, da BBC Radio e dalle reti di Capital Radio.

I guadagni saranno devoluti ad un fondo istituito dalla città di Manchester e la Croce Rossa britannica in occasione dell’attacco.
La cantante ha ribadito che bisogna controbattere questa violenza «stando più vicini, aiutandosi a vicenda, amando di più, cantando più forte, e vivendo con maggiore sensibilità e generosità di quanto non facessimo prima».
Il suo Dangerous Woman World Tour ripartirà da Parigi il 7 giugno dopo che sono state cancellate varie date europee. Confermati i concerti italiani.

Clicca qui per leggere il lungo messaggio che Ariana Grande aveva scritto ai suoi fan dopo la tragedia di Manchester.

Posted by Ariana Grande on Dienstag, 30. Mai 2017

CONDIVIDI
Classe '86, nata e cresciuta in Germania come immigrata italiana di seconda generazione. Dopo il liceo si è trasferita a Roma per studiare lettere. Dal 2011 vive e lavora a Venezia.