Ron Howard sta lavorando a un documentario su Luciano Pavarotti

27
0

Dopo il successo di The Beatles: Eight Days A Week – The Touring Years, riprende la collaborazione tra Ron Howard, Brian Grazer, White Horse Pictures e Guy East per la produzione di un documentario autorizzato sulla vita del tenore Luciano Pavarotti, scomparso a Modena 10 anni fa.
Il lungometraggio, che sarà pronto per il 2018, sarà realizzato in collaborazione con Polygram Entertainment e con il cofinanziamento di Studiocanal, che avrà il compito di gestire le vendite internazionali insieme a White Horse Pictures.

Come per il film sui Beatles, la regia sarà affidata a Ron Howard, che curerà la produzione insieme a Nigel Sinclair, Brian Grazer, Michael Rosenberg e Jeanne Elfant Festa.
«Luciano Pavarotti ha vissuto una vita ricca di alti e bassi come un grande film drammatico e, come ogni protagonista interessante, è stato anche uomo di notevoli contraddizioni. La sua carriera è stata guidata dalle sue ambizioni artistiche, alimentate da un enorme talento e da un profondo amore per l’umanità che, oltre a instaurare un potente legame con il suo pubblico, ha plasmato la sua seconda vita di filantropo a livello mondiale. A me interessa vedere il modo in cui questa passione ha portato avanti la sua musica e il potente legame con il pubblico», ha dichiarato Ron Howard.

CONDIVIDI
Emanuele Camilli
Nasce a Viterbo nel marzo di un anno dispari. Il primo album che acquista è... Sqérez? dei Lunapop. Il suo sogno? Vedere i fratelli Gallagher ancora una volta insieme su un palco.