Addio ad Anita Pallenberg, musa dei Rolling Stones

261
0

È morta all’età di 73 anni Anita Pallenberg, modella, attrice e stilista simbolo femminile della Swinginþ London degli anni ’60. Anita, inoltre, è stata la compagna di tre membri dei Rolling Stones: Brian Jones, Mick Jagger e Keith Richards con cui ha avuto ben tre figli (Marlon, Dandelion e Tara).

«Avevo 22 anni e stavo lavoravo come modella in Germania e il fotografo mi consigliò il concerto del Rolling Stones a Monaco di Baviera: non erano ancora famosi, non avevano scritto Satisfaction. E ho conosciuto Brian, che parlava tedesco ed era molto colto», ha raccontato l’attrice durante una recente intervista per La Stampa, e proprio riguardo la sua storia con Keith Richards aveva dichiarato: «Eravamo amici e stavamo insieme. Ci facevamo un sacco di acidi, ma Brian li reggeva male, aveva degli incubi. Quando ci beccarono a Londra decidemmo di andare in Marocco e Brian iniziò a diventare violento. Finì in ospedale. Così io e Keith lo lasciammo lì e a questo punto iniziò la nostra relazione. Biologicamente era l’uomo giusto per essere il padre dei miei figli. Tra noi c’era più rispetto e amicizia che amore folle. Keith è molto generoso. Non pensavamo a mettere su famiglia ma sono rimasta incinta. E poi siccome dovevo girare un film, Sadismo, dovetti abortire. Ne risentii molto, e così finito il film sono rimasta di nuovo incinta. Se non eri Sophia Loren con Carlo Ponti alle spalle era difficile essere trattate correttamente».

La notizia della sua scomparsa è stata resa pubblica da Stella Schnabel, figlia del celebre pittore Julian Schnabel.

CONDIVIDI
Spettakolo! nasce nel 2015 e si occupa di cinema, musica, travel, hi-tech. Alla Redazione di Spettakolo! collaborano varie figure del mondo del giornalismo (e non) desiderose di raccontare tutto ciò che per loro è "spettacolo" (appunto).