La bufala del 3476301066 che allarma gli utenti di WhatsApp

55413
0

Nell’era del web, in cui per troppo spesso i nostri dati sensibili sono di facile accesso e lo smartphone è diventato un elemento essenziale per la maggior parte di noi, le cosiddette “bufale” hanno avuto un incremento allarmante, e molto spesso si deve smentire una truffa o un virus informatico, come in questo caso.

Questa volta, il tutto è legato ad un fantomatico messaggio-catena sul popolarissima chat di WhatsApp, che avverte l’utente che lo riceve di non rispondere a chiamate provenienti dal 3476301066, poiché questo comporterebbe la formattazione del nostro cellulare a causa di un virus che si attiverebbe immediatamente, soltanto rispondendo alla chiamata. Questo il testo del messaggio: “Per favore avvisa tutti i contatti della tua lista di non accettare la chiamata di +39-347-6301066 è un virus che formatta il tuo cellulare. Attenti è molto pericoloso. L’hanno annunciato oggi alla Rai TV. Diffondi più che puoi”.
Chi ha qualche conoscenza informatica di base, però, non farà fatica ad intuire che è praticamente impossibile contrarre un virus capace di formattare un cellulare semplicemente rispondendo ad una chiamata, come chiaramente spiegato dal sito bufale.net.

La cosa grave, oltre ad un inutile allarmismo informatico, è che questo numero messo sotto accusa quasi sicuramente appartiene ad un utente comune, chiaramente ignaro dell’accaduto. Questa autentica bufala circola già da diverse ore, e invitiamo i nostri lettori, così come già fatto da altri siti, di ignorare il messaggio e di avvertire amici e conoscenti della falsità del contenuto del messaggio. 

CONDIVIDI
Nata in Calabria, classe '86. Un diploma di Liceo Scientifico che però mi ha portato ad una laurea in Lingue e Letterature straniere. La musica e la letteratura sono sempre state la colonna portante della mia vita in ogni loro sfumatura. Sognatrice ostinata ma realista al punto giusto.