10 canzoni meno note (ma altrettanto belle) per ricordare Bon Scott

975
0

71 anni fa nasceva Bon Scott, storico frontman degli AC/DC e voce indimenticabile della musica rock. Una carriera intensa quella Scott, che si unì alla band nel 1974 dopo aver incontrato fortuitamente i fratelli Young. Intensa ma fin troppo breve per il cantante australiano, contornata di eccessi e sballi.
Purtroppo la sua vita si spezzò a Londra nella notte fra il 18 ed il 19 febbraio 1980: dopo una serata di colossali bevute, il suo corpo venne ritrovato senza vita sul sedile anteriore di una Renault 5 parcheggiata al civico 67 di Overhill Road in East Dulwich, proprio là dove era stato lasciato a dormire dal suo compagno di bevute.
Dopo la sua morte, il cantante degli AC/DC diventerà Brian Johnson che scriverà insieme al resto della band altri pezzi di storia del Rock, ma questa è un’altra storia.

Vogliamo ricordarlo con 10 canzoni, le meno note, ma non per questo meno belle, dal repertorio degli AC/DC.

1.LITTLE LOVER

2.THE JACK

3.CAN I SIT NEXT TO YOU GIRL

4.OVERDOSE

5.CRABSODY IN BLUE

6.GONE SHOOTIN’

7.FILING THING/ROCKER

8.SHOT DOWN IN FLAMES

9.BEATING AROUND THE BUSH

10.LOVE HUNGRY MAN

CONDIVIDI

Nasce a Roma nel 1989 pochi mesi prima che cada il muro di Berlino. Studente di Storia, non religioso, beatlesiano convinto. Fino al 2015 ha gestito la webzine Robadarocker.com. Poeta a tempo indeterminato, rockettaro nel cuore, ama scrivere di musica.