Amii Stewart festeggia in Italia i 40 anni di “Knock on wood”

191
0

Nostalgici della disco music anni ’70, è arrivato il vostro momento. A 40 anni esatti dalla pubblicazione di Knock on wood, hit portata al successo da Amii Stewart, ecco due appuntamenti che vedranno protagonisti la cantante americana e l’orchestra pop di Gerardo Di Lella.
Primo concerto, il 15 luglio a Marina di Pietrasanta (LU) all’interno del festival La Versiliana; quindi, il 29 agosto allo Sferisterio di Macerata.
Protagonisti, lo dicevamo, Amii Stewart e l’orchestra di 22 elementi diretta dal Maestro Gerardo Di Lella. Coprotagonista, Knock on wood, successo planetario del ’77, anno in cui il singolo vendette la bellezza di 8 milioni di copie. Pezzo che porta la firma di Steve Cropper ed Eddie Floyd, e che fu pubblicato per la prima volta proprio da quest’ultimo 11 anni prima. Quindi, il duetto Otis Redding ft. Carla Thomas; e, ancora, Wilson Pickett, David Bowie, Eric Clapton. Insomma, alcune tra le più grandi star di tutti i tempi, cui si aggiunge Amii Stewart, l’interprete che portò il brano alla fortuna che meritava.
Celebrazioni previste quindi per il 15 e 29 luglio, concerti durante i quali il pezzo sarà alternato ad alcuni tra i brani-simbolo della disco music degli anni ’70: da Le freak degli Chic a Cuba dei Gibson Brothers e da Can’t take me eyes off of you di Gloria Gaynor a The best disco in town di Ritchie Family, passando per YMCA dei Village People, Mamma mia e Waterloo degli Abba. Solo per citarne alcuni.
I due concerti saranno anche occasione per un omaggio di Amii Stewart a Donna Summer, con un medley.
I biglietti per entrambe le serate sono già disponibili su TicketOne e VivaTicket.

CONDIVIDI

Nata a Venezia, ma vivo a Milano. Classe ’93. Diploma al liceo scientifico-linguistico, ultimo anno di Giurisprudenza all’Università di Padova e un Erasmus in Spagna. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Musicista per diletto e aspirante giornalista. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, Radio Base di Mestre, Young.it e NonSoloCinema.com. Giornalista pubblicista, da cinque anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia. Mi trovate anche su D.Repubblica.it, Amica.it, La Nuova Venezia, il Mattino di Padova e la Tribuna di Treviso.