Gli U2 a Berlino omaggiano i Beatles

800
0
Immagine presa dal profilo Instagram degli U2

Ieri sera a Berlino, ultima tappa prima del loro sbarco a Roma per i due concerti di sabato 15 e domenica 16 luglio, gli U2 hanno voluto salutare il pubblico tedesco con un brano molto particolare (anche a causa della forte pioggia che ha accompagnato buona parte del concerto): Rain dei Beatles. E così, se durante il primo spettacolo londinese hanno chiuso con Don’t look back in anger degli Oasis (cantata insieme all’amico Noel Gallagher), per questa data tedesca hanno scelto un’altra cover, di un’altra grande band inglese.

La domanda sorge spontanea: ci sorprenderanno anche a Roma?

Questo il video della canzone:

CONDIVIDI

Di origini torinesi, ma trapiantato ormai da diversi anni in quella magnifica terra che ha dato i natali ai più grandi musicisti italiani, l’Emilia. Idealista e sognatore per natura, con una spiccata sindrome di Peter Pan e con un grande amore che spazia dal Brit rock passando per quello a stelle e strisce, fino ai grandi interpreti italiani. Il tutto condito da una passione pura, vera e intensa per la musica dal vivo.