Durante il concerto degli Stone Sour parte il coro «Vaf****ulo Nickelback»

1045
0
Foto tratta dalla pagina facebook degli Stone Sour

Ne avevamo parlato qualche mese fa: i Nickelback sono nella storia della musica una delle band più bistrattate in assoluto, e quello che è accaduto durante il concerto degli Stone Sour ne è l’ennesima conferma.

Lo scorso 16 luglio, in occasione del concerto degli Stone Sour al Chicago Open Air Festival, un gruppo di fan ha intonato il coro «Fuck Nickelback» durante l’introduzione del loro celebre brano Bother. Non sono mancate le risate e l’ilarità della band. Una faida comunque già aperta quella tra la band di Corey Taylor e quella di Chad Kroeger.
Lo scorso giugno il cantante dei Nickelback in un’intervista a Metal Covenant ha attaccato gli Stone Sour dicendo di non aver sentito nessun pezzo di successo da parte loro. «Sono bravi, ma non come i Nickelback. Sembrano una versione “light” dei Nickelback». E non sono mancate in quell’occasione parole contro gli Slipknot, compagni di etichetta alla Roadrunner Records: «Loro avevano bisogno di mettersi delle maschere e saltare qua e là. Come potrà mai essere buona la tua musica se devi picchiarti sul palco e vomitare nelle maschere ogni sera? Nella musica non devono esserci trucchetti, la musica deve essere solo musica».

Pochi giorni dopo non si fecero attendere le parole di Taylor: «Sai che ti dico? Che io non ho mai detto che è facile fare un pezzo di successo. Non so su che cazzo di pianeta viva lui. Sarà il pianeta Kroeger, perché ci sarà della buona erba lì, perché è un idiota».

CONDIVIDI

Nasce a Roma nel 1989 pochi mesi prima che cada il muro di Berlino. Studente di Storia, non religioso, beatlesiano convinto. Fino al 2015 ha gestito la webzine Robadarocker.com. Poeta a tempo indeterminato, rockettaro nel cuore, ama scrivere di musica.