Teatro Augusteo di Napoli, 25 anni di emozioni in scena

211
0

Poker d’assi napoletano per la nuova stagione del Teatro Augusteo. Lello Arena (foto in apertura), Sal da Vinci, Peppe Iodice e Andrea Sannino hanno impreziosito la conferenza stampa di presentazione del cartellone.
Per festeggiare i 25 anni di riapertura dell’Augusteo si partirà il 27 ottobre con una rivisitazione de La banda degli onesti per omaggiare Totò e Mario Scarpetta, scomparsi rispettivamente cinquanta e cinque anni fa.
Si proseguirà con un adattamento teatrale del famoso film Il sorpasso che vede protagonista Giuseppe Zeno. Prima conferma della nuova stagione è Serena Autieri che ritorna all’Augusteo svestendo gli abiti della principessa Diana e indossando quelli sgargianti dello spettacolo Rosso napoletano scritto e diretto da Vincenzo Incenzo.
Ormai di casa, Sal da Vinci è presente in cartellone com ben due appuntamenti. A natale riproporrà, dopo il successo dell’anno scorso, il musical Italiano di Napoli con la regia di Alessandro Siani. Il 15 marzo invece presenterà Peter Pan di cui è protagonista e produttore (forse anche qui ci sarà la presenza di Davide Marotta nei panni di Uncinetto).
Raddoppia anche Lello Arena che ha trovato nel teatro Augusteo, un luogo dove il teatro si fa e non si parla. Sarà protagonista a gennaio sul palco insiema Giorgia Trasselli in Parenti serpenti, noto film di Monicelli per la regia di Luciano Melchionna. L’artista ha firmato la regia anche di No il caffè mi rende nervoso 2, sequel del famoso film, che vedrà in scena l’esilarante Paolo Caiazzo.
Emozionato visibilmente, il giovane Andrea Sannino rappresenterà la nuova scena musicale con il suo concerto che si terrà il 30 novembre. Peppe Iodice invece metterà insieme i suoi pezzi migliori (o scriverà dei nuovi dicendo che sono i suoi migliori) per far ridere il pubblico. Ritornerà Masha e Orso per la gioia dei più piccoli, ci saranno l’eclettica Virginia Raffaele e il piano di Giovanni Allevi.
Il un cartellone così variegato non mancherà la prosa con lo spettacolo La strana coppia formata da Claudia Cardinale e Ottavia Fusco, per omaggiare Pasquale Squittieri, e Veronica Pivetti nel doppio ruolo di Viktor Viktoria.

CONDIVIDI
Nata a Napoli 1/11/1978. Iscritta all'Università di lettere moderne indirizzo comunicazione di Cassino. Giornalista pubblicista con la passione del cinema, teatro e musica.