Ozzy Osbourne continuerà a cantare: «Farò questo lavoro fino al giorno in cui morirò»

68
0
Ozzy Osbourne

La fine dei Black Sabbath non segnerà la fine della carriera solista di Ozzy Osbourne: ad annunciarlo l’artista inglese durante una recente intervista ai microfoni di Wiil Rock. «Penso che farò questo lavoro fino al giorno in cui morirò. Non è un lavoro, è una passione, è fantastico e pagano bene», ha raccontato l’artista di Paranoid.

Durante la chiacchierata con il giornalista John Perry, Ozzy ha anche risposto ai tanti amanti della musica che negli ultimi anni parlano di “morte del rock”. «Io sono ancora vivo –  ha dichiarato ironicamente Ozzy – ma non avrei mai pensato che durante la mia vita avrei visto la scomparsa dei dischi, non ho mai usato il computer. Tutto è completamente cambiato. Un sacco di gente ora ruba la musica, quindi molti non possono permettersi più di farla».

Ozzy Osbourne e i Black Sabbath saranno nei cinema il prossimo ottobre con The End of The End, il film che racconta l’ultimo concerto della band di Birmingham. Scopri sul sito ufficiale tutti i cinema italiani che proietteranno il film.

CONDIVIDI

Nasce a Viterbo nel marzo di un anno dispari. Il primo album che acquista è… Sqérez? dei Lunapop. Il suo sogno? Vedere i fratelli Gallagher ancora una volta insieme su un palco.