U2. La tournée 2018 sarà nei palazzetti?

11071
0
U2

Il nuovo disco degli U2, Songs of experience, deve ancora uscire (anche se è possibile effettuare il preorder), ma già iniziano ad uscire degli indizi sulla prossima tournée mondiale. Stando al sito Amplify, AEG, l’azienda proprietaria dello Staples Center di Los Angeles, starebbe spingendo affinchè gli U2 firmino una lettera per dichiarare che faranno una data nell’arena angelina. In questo modo AEG garantirebbe loro un concerto alla O2 Arena di Londra, applicando lo stesso metodo che hanno usato recentemente per Shania Twain.

AEG infatti ha avviato una vera e propria battaglia per spostare il centro dei grandi concerti angelini allo Staples Center, attualmente casa dei Los Angeles Lakers e dei Clippers nell’NBA, cercando di contrastare il dominio del Great Western Forum, di cui è proprietaria la Azoff Music Group (che gestisce anche i concerti al Madison Square Garden di New York).

Quel che emerge da questo “scontro” è che il prossimo tour mondiale degli U2 non sarà più negli stadi, ma nelle arene, come fatto per il precedente iNNOCENCE + eXPERIENCE Tour.

CONDIVIDI

Di origini torinesi, ma trapiantato ormai da diversi anni in quella magnifica terra che ha dato i natali ai più grandi musicisti italiani, l’Emilia. Idealista e sognatore per natura, con una spiccata sindrome di Peter Pan e con un grande amore che spazia dal Brit rock passando per quello a stelle e strisce, fino ai grandi interpreti italiani. Il tutto condito da una passione pura, vera e intensa per la musica dal vivo.