Alan McGee: «Gli Oasis si riformeranno entro il 2019»

205
0

Si è rincorsa spesso l’idea di una possibile reunion degli Oasis, nonostante i tanti tweet al vetriolo che i fratelli Gallagher si sono lanciati negli anni. Ad accendere le speranze questa volta è Alan McGee, fondatore della Creation Records, ma soprattutto scopritore della band di Manchester. «C’è una fortissima possibilità che i due fratelli tornino insieme entro i prossimi due anni. Si vedrà cosa succede – ha dichiarato – Liam è diventato grande, Noel è diventato grande, e questo aiuterà nella riformazione degli Oasis, perchè non potrebbe accadere se i due dovessero avere degli status differenti. Il fatto poi che Liam sia tornato in giro con un album di successo aiuterà le possibilità che si riformino».

🤔

Posted by Oasis Mania on Sonntag, 27. August 2017

Segnali di riappacificazione sono avvenuti anche in vista del prossimo concerto per la riapertura della Manchester Arena del 9 settembre, di cui Noel è headliner. Liam ha infatti commentato «Mi piacerebbe molto suonare al concerto del 9 settembre alla Manchester Arena, ma temo che sarò in tour in Spagna. Detto questo, sono due passi…».

CONDIVIDI

Di origini torinesi, ma trapiantato ormai da diversi anni in quella magnifica terra che ha dato i natali ai più grandi musicisti italiani, l’Emilia. Idealista e sognatore per natura, con una spiccata sindrome di Peter Pan e con un grande amore che spazia dal Brit rock passando per quello a stelle e strisce, fino ai grandi interpreti italiani. Il tutto condito da una passione pura, vera e intensa per la musica dal vivo.