Ligabue pronto a tornare sul palco: «Per me è tutto nuovo»

432
0

Ripartirà tra pochi giorni dal 105 Stadium di Rimini il Made in Italy Tour Palazzetti 2017, la tournée di Ligabue iniziata lo scorso febbraio ed interrotta a metà marzo a causa di un problema alle corde vocali che ha costretto l’artista di Correggio ad un’operazione chirurgica e ad uno stop forzato di qualche mese.
Proprio in questi giorni, intervistato dall’ANSA, Luciano ha raccontato di essere «particolarmente emozionato» e che questo ritorno sarà segnato da parecchie novità.

«Da trent’anni giusti salgo su un palco a cantare. L’ho sempre fatto in ogni condizione (di salute, tecnica, psicologica, personale) anche quando la performance vocale poteva non essere buona», ha spiegato il rocker. «Per la prima volta mi è capitato di dovermi fermare, quindi per me è tutto “nuovo”. È “nuovo” risalire su un palco a tenere un concerto dopo quasi sei mesi di stop forzato, sono “nuove” le mie corde vocali, è ancora più “nuovo” mettere nello spettacolo immagini di un film già girato nel frattempo. Era “nuovo” per me realizzare un concept album, è ancora più “nuovo” averci ricavato un film (uscirà al cinema a gennaio ndr.)».

Il tour, che inizierà il 4 settembre, continuerà fino ad inizio novembre per un totale di 34 date, compresi cinque appuntamenti al Palalottomatica di Roma (12, 13, 15, 16 e 18 settembre).

CONDIVIDI

Spettakolo! nasce nel 2015 e si occupa di cinema, musica, travel, hi-tech. Alla Redazione di Spettakolo! collaborano varie figure del mondo del giornalismo (e non) desiderose di raccontare tutto ciò che per loro è “spettacolo” (appunto).