Venezia 74: i film dell’ottava giornata

0

In questa ottava giornata, a Venezia arriva il western. In concorso, con Sweet Country, opera prima del regista aborigeno Warwick Thornton.
E torna il cinema italiano: Ammore e malativa, musical partenopeo dei fratelli Manetti.
Fuori concorso troviamo Loving Pablo, film che racconta la storia d’amore tra il re dei narcotrafficanti Pablo Escobar e la giornalista Virginia Vallejo. E poi Happy Winter: ambientato sulla spiaggia di Mondello, tra cabine, bagnanti in crisi e ombrelloni. Infine, i primi due episodi della serie Wormwood.
Sezione Orizzonti per Les bienheureux. Film sull’Algeria: vissuta da Fahim e pensata da Amal e Samir. E The Rape of Recy Taylor: vicenda del ’44, lo stupro di Recy Taylor, giovane madre di colore che ebbe il coraggio di denunciare quanto accaduto.
Per le Giornate degli autori, Ga’agua (Longing). Ariel riceve una telefonata dalla fidanzata di vent’anni prima, che gli rivelerà due cose: ha avuto un bambino da lui e…
The Millionairs è un corto di Claudio Santamaria.
Volubilis: una storia d’amore, pretesto per raccontare i problemi del Marocco.
E il documentario Il risoluto: Piero, 87enne, con un passato nella Decima Mas. Viaggio nella memoria.
A completare, Team Hurricane, per la Settimana della critica: sesso droga e rock’n’roll per un gruppo di adolescenti.

CONDIVIDI
Nata a Venezia, ma vivo a Milano. Classe '93. Diploma al liceo scientifico-linguistico, ultimo anno di Giurisprudenza all'Università di Padova e un Erasmus in Spagna. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Musicista per diletto e aspirante giornalista. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, Radio Base di Mestre, Young.it e NonSoloCinema.com. Giornalista pubblicista, da cinque anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia. Mi trovate anche su D.Repubblica.it, Amica.it, La Nuova Venezia, il Mattino di Padova e la Tribuna di Treviso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here