A Venezia con Armando Gallo

0

E’ uno dei giornalisti italiani più autorevoli e tra quelli di maggiore successo all’estero, tanto da essere nella giuria che assegna il Golden Globe: stiamo parlando di Armando Gallo. La sua carriera la iniziò poco più che ventenne, come inviato a Londra per Ciao 2001. Fu lì che incontrò i Genesis, diventandone il fotografo ufficiale e contribuendo in maniera importante alla consacrazione del loro mito in Italia, traducendone le canzoni nella nostra lingua.
Era solo l’inizio di una carriera ricca di successo e soddisfazioni, cavalcata da Gallo in molteplici forme: da giornalista musicale a giornalista cinematografico e, ancora, fotografo.
Lo abbiamo incontrato alla Mostra del cinema di Venezia ed ecco quello che ci ha raccontato.

CONDIVIDI
Nata a Venezia, studentessa di Giurisprudenza a Padova e giornalista a Milano. Classe '93. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, D.Repubblica.it e Young.it. Giornalista pubblicista, da sette anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia. Mi trovate anche su Amica.it, la Nuova Venezia, il Mattino di Padova, la Tribuna di Treviso, FoxLife, Trentino, Alto Adige, DireDonna e Italpress.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here