Gli Yes annullano il tour: morto il figlio di Steve Howe

1654
0
Steve Howe

Con un post sul loro profilo ufficiale Facebook, la storica band inglese degli Yes ha comunicato che le ultime date del tour che stanno facendo saranno annullate. Motivo: un dramma in casa Howe. È infatti scomparso all’improvviso, «per cause non ancora accertate» Virgil (foto in basso), il figlio più giovane di Steve Howe, il chitarrista.

Steve Howe

Virgil aveva seguito le orme del madre diventando anche lui un musicista: era il batterista del trio inglese Little Barrie, attivo da una decina d’anni e con all’attivo quattro album. Per ironia della sorte l’ultimo, pubblicato lo scorso 7 febbraio, si intitola Death Express (“Morte veloce”). Recentemente Virgil e suo padre Steve avevano lavorato a un album insieme: trattasi di uno strumentale intitolato Nexus, la cui pubblicazione era stata programmata per il prossimo 24 novembre.

Steve Howe

CONDIVIDI

Spettakolo! nasce nel 2015 e si occupa di cinema, musica, travel, hi-tech. Alla Redazione di Spettakolo! collaborano varie figure del mondo del giornalismo (e non) desiderose di raccontare tutto ciò che per loro è “spettacolo” (appunto).