L’Italia candida “A Ciambra” all’Oscar per il miglior film straniero

87
0
A Ciambra

Sarà A Ciambra di Jonas Ash Carpignano a rappresentare l’Italia nella corsa all’Oscar per il miglior film straniero. La decisione è stata presa oggi dall’apposita commissione istituita presso l’Anica.

A Ciambra è ambientato in un piccola comunità rom vicino a Gioia Tauro e segue il percorso di Peo, un quattordicenne che cerca di crescere il più in fretta possibile. Il film è stato prodotto da Martin Scorsese e presentato al Festival di Cannes nella sezione Quinzaine des Réalisateurs.

L’annuncio delle nominations arriverà il prossimo 23 gennaio.

CONDIVIDI
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.