Ecco cosa ascoltano gli studenti italiani secondo Spotify: Gué Pequeno, Rkomi, Coez

755
0
Spotify

Stando ai risultati di un’indagine condotta da Spotify all’inizio dell’anno scolastico e in prossimità dell’anno accademico, è emerso che il cantante più ascoltato dai ragazzi italiani tra i 18 e i 24 anni è Gué Pequeno. A seguire nella top10 degli ascolti troviamo Rkomi, Coez, Ghali, Sfera Ebbasta, soltanto al settimo posto c’è Ed Sheeran e Fabri Fibra è al decimo.
Tutti i cantanti citati sono nella classifica di ascolto streaming con i loro ultimi lavori. In particolare, Gué Pequeno è al primo posto con Lamborghini, brano tratto dall’album Gentleman. Rkomi, personaggio appartenente alla nuova generazione del rap italiano, è in classifica con il brano Mai più tratto dall’album Io in terra.
Ovviamente nessuno mette in dubbio la veridicità dei dati diffusi da Spotify. Sicuramente fotografano la realtà degli ascolti su questa piattaforma. Naturalmente chiunque è libero di dire che questo è il nuovo che avanza. Però ci sia permesso usare un solo aggettivo rispetto alla realtà attuale: sconfortante.

La classifica dei generi più ascoltati tra le 8:00 e le 9:00 dai ragazzi tra i 18 e i 24 anni in Italia

  1. Pop
  2. Dance Pop
  3. Tropical House
  4. Post-Teen Pop
  5. Pop Rap
  6. Rap
  7. Southern Hip Hop
  8. Trap Music
  9. Edm
  10. Modern Rock

La classifica degli artisti più ascoltati dai ragazzi tra i 18 e i 24 anni in Italia

  1. Gué Pequeno
  2. Rkomi
  3. Coez
  4. Ghali
  5. Sfera Ebbasta
  6. XXXTENTACION
  7. Ed Sheeran
  8. Mostro
  9. Salmo
  10. Fabri Fibra

La classifica dei brani più ascoltati dai ragazzi tra i 18 e i 24 anni in Italia

  1. Willy William, J Balvin – Mi Gente
  2. Gué Pequeno – Lamborghini
  3. Sfera Ebbasta – Tran Tran
  4. Jake La Furia – El Party
  5. Axwell /\ Ingrosso – More Than You Know
  6. Thegiornalisti – Riccione
  7. Baby K – Voglio ballare con te
  8. Fedez,J-AX – Senza Pagare VS T-Pain
  9. Rkomi – Mai Più
  10. Ghali – Habibi
CONDIVIDI
Spettakolo! nasce nel 2015 e si occupa di cinema, musica, travel, hi-tech. Alla Redazione di Spettakolo! collaborano varie figure del mondo del giornalismo (e non) desiderose di raccontare tutto ciò che per loro è "spettacolo" (appunto).