È morto Malcolm Young, cofondatore degli AC/DC

561
0

È morto Malcolm Young, chitarrista e cofondatore degli AC/DC. Aveva 64 anni. Ad annunciarlo, la stessa band, con un post su Facebook: «È con il dolore più profondo che gli AC/DC vi informano della morte di Malcolm Young. Malcolm, insieme ad Angus, è stato il fondatore degli AC/DC. Con grande dedizione e impegno è stato la guida della band. Come chitarrista, autore e “visionario” era un perfezionista e un uomo unico».
Nato a Glasgow nel ’53, era il penultimo di sei fratelli. Con l’ultimo, Angus, nel ’73 fondò gli AC/DC: Bon Scott sarebbe arrivato l’anno successivo, al posto di Dave Evans. Una carriera, quella negli AC/DC, durata oltre 40 anni: fino al 2014 quando, a causa dell’aggravarsi delle condizioni di salute (una forma di demenza), era stato costretto a lasciare la musica. Al suo posto nella band, il nipote Stevie.

CONDIVIDI

Nata a Venezia, ma vivo a Milano. Classe ’93. Diploma al liceo scientifico-linguistico, ultimo anno di Giurisprudenza all’Università di Padova e un Erasmus in Spagna. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Musicista per diletto e aspirante giornalista. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, Radio Base di Mestre, Young.it e NonSoloCinema.com. Giornalista pubblicista, da cinque anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia. Mi trovate anche su D.Repubblica.it, Amica.it, La Nuova Venezia, il Mattino di Padova e la Tribuna di Treviso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here