Roger Waters annuncia due concerti estivi in Italia (forse con Nick Mason): tutte le info

0
Roger Waters

L’annuncio era nell’aria e a pochi minuti di distanza sono arrivate le conferme ufficiali dalla Toscana e da Roma: Roger Waters torna in Italia per due concerti estivi (con l’allestimento usato al Desert Trip 2016, diverso da quello del tour nei palazzetti e ovviamente più grande), ma la sorpresa maggiore è che, nell’annunciare i live, gli organizzatori hanno detto che ci saranno molti ospiti che verranno annunciati più avanti, e non è da escludere la presenza di Nick Mason, storico batterista dei Pink Floyd, anche se al momento non c’è nulla di confermato.
La scelta di Roma e Lucca è stata fortemente voluta dallo stesso Waters, che le ha personalmente selezionate tra una lista di possibili location.
Le date sono le seguenti:
11 luglioLucca, Mura storiche
14 luglioRoma, Circo Massimo

L’area delle mura storiche di Lucca è la stessa che lo scorso settembre ha accolto il concerto dei Rolling Stones, ma sarà strutturata in maniera diversa, forse prendendo spunto anche dalle molte critiche piovute dopo il concerto della rock band inglese: la capienza dovrebbe essere di circa 35.000 persone, con una pedana che dovrebbe ovviare alla pendenza che molti hanno lamentato e per colpa della quale non riuscivano a vedere il palco, senza tribuna laterale ma con degli sky box.

Il Circo Massimo di Roma negli ultimi anni ha ospitato diversi concerti rock, tra anche quelli dell’ex compagno di band di Waters, ovvero il chitarrista David Gilmour, che nel 2016 ha suonato per due sere consecutive nell’ex arena con il suo Rattle That Lock World Tour.
A differenza di Gilmour, però, il concerto del bassista non avrà posti a sedere, ma il posto unico in piedi, suddiviso in pit sottopalco e general admission, e la capienza massima sarà di 60.000 persone.
L’annuncio del live di Waters a Roma arriva proprio pochi giorni dopo quello dell’arrivo della mostra ufficiale sui Pink Floyd nella Capitale (tutte le info qui).

Ecco i prezzi dei biglietti per i due concerti, inclusi diritti di prevendita:
General admission: 92 €
Pit area: 126,5 €
Saranno inoltre disponibili sky box e pacchetti vip.

Le fasi di vendita saranno così suddivise:
Presale dalle ore 9 di lunedì 11 dicembre
General sale dalle ore 7 di giovedì 14 dicembre
Punti vendita dal 15 dicembre

La presale sarà disponibile grazie al sito di Virgin Radio, a cui bisognerà iscriversi e che avrà un pacchetto limitato di biglietti da mettere a disposizione prima dell’apertura della vendita generale.
Il 90% dei biglietti saranno messi in vendita su Ticketone, e verrà effettuato un controllo incrociato sulle carte di credito e sui nominativi di acquisto per annullare eventuali transazioni sospette, per cercare di arginare il fenomeno del secondary ticketing.

CONDIVIDI
Nato a Roma nel 1984, ma vivo a Venezia per lavoro. Musicista e cantante per passione e per diletto, completamente autodidatta, mi rilasso suonando la chitarra e la batteria. Nel tempo libero ascolto tanta musica e cerco di vedere quanti più concerti possibili, perchè sono convinto che la musica dal vivo abbia tutto un altro sapore. Mi piace viaggiare, e per dirla con le parole di Nietzsche (che dice? boh!): "Senza musica la vita sarebbe un errore".

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here