Bruce e Patti shopping natalizio a New York

1302
0

Dopo 37 anni dal mio primo viaggio a New York, molta gente ancora mi chiede come  mai continui ad andare sempre lì. Bene, al di là della bellezza oggettiva della città ci sono un’infinità di altre cose da vedere, da cercare, da scoprire ma non starò qui ad elencarle (anche perché sono, per l’appunto, infinite). Partirò invece con la classica last but not least. Basta guardare la foto che accompagna questo articolo: Bruce Springsteen a passeggio con l’inseparabile Patti per mercatini natalizi. Dove? A New York ovviamente, a Columbus Circle per la precisione, tra la 59th e Central Park West. Il mercato – al suo quindicesimo anno di vita – sarà aperto fino al 24 dicembre e potrete trovarci (oltre a Bruce e Patti a passeggio come due comuni mortali) pezzi d’arte, gioielli artigianali, stampe, oggetti per la casa, complementi d’arredo di design e un settore enogastronomico curato da diversi chef. Insomma quello di Columbus Circle è un “mercatino” ma decisamente molto cool.

Ecco, diciamo che anche questo è parte del fascino irresistibile di New York: tu cammini per strada, ti fai una passeggiata a Central Park o in uno dei tanti mercati di Natale e ti trovi davanti Bruce e Patti che stanno lì esattamente come te: senza guardie del corpo, senza camuffamenti, senza tirarsela. Certo, magari loro compreranno qualche pezzo in più di te, ma questo è tutto un altro discorso. L’importante è esserci…

p.s. un grazie a Laura Talarico (e a Lucie Rios Altieri che ha pubblicato la foto sul suo profilo Facebook, inviatale da un collega) per avermi segnalato la notizia.

CONDIVIDI

Patrizia De Rossi è nata a Roma dove vive e lavora come giornalista, autrice e conduttrice di programmi radiofonici. Laureata in Letteratura Nord-Americana con la tesi La Poesia di Bruce Springsteen, nel 2014 ha pubblicato Bruce Springsteen e le donne. She’s the one (Imprimatur Editore), un libro sulle figure femminili nelle canzoni del Boss.
Ha lavorato a Rai Stereo Notte, Radio M100, Radio Città Futura, Enel Radio. Tra i libri pubblicati due su Luciano Ligabue: Certe notti sogno Elvis (Giorgio Lucas Editore, 1995) e Quante cose che non sai di me – Le 7 anime di Ligabue (Arcana, 2011). Uno (insieme a Ermanno Labianca) su Ben Harper, Arriverà una luce (Nuovi Equilibri, 2005) e uno su Gianna Nannini, Fiore di Ninfea (Arcana). Il suo ultimo libro, scritto con Mauro Alvisi, s’intitola “Autostop Generation” (Ultra Edizioni). Dal 2006 è direttore responsabile di Hitmania Magazine, periodico di musica spettacolo e culture giovanili.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here