Ultimo dell’anno in Sardegna con Elio e le Storie Tese

98
0
Elio e le Storie Tese

Alla fine chissà chi vincerà la sfida dell’addio più annunciato e più lungo, se Elio e le Storie Tese o i mitici Pooh? Quello di ieri sera, in teoria, sarebbe dovuto essere il concerto d’addio degli EELST. In teoria, perché nel frattempo avevano già annunciato la partecipazione a Sanremo, un nuovo album di inediti e un nuovo lungo tour, destinato ad arricchirsi di nuove date (gran finale a San Siro? Chi vivrà vedrà).
Inoltre, in sordina ma non troppo, si erano già accorati per suonare la notte di San Silvestro a Castelsardo, comune di appena seimila abitanti nel nord della Sardegna: gli organizzatori locali si erano spesi per annunciare l’evento come “unico”, “una delle ultime possibilità per rivedere ancora la band sul palco”.
«Avevamo già ingaggiato la band alcuni anni fa in occasione di un concerto estivo che aveva riscosso grande successo», aveva detto con giusta enfasi il sindaco Franco Cuccureddu, «ora siamo orgogliosi di esser riusciti ad organizzare uno dei loro ultimi concerti d’addio, credo che saranno numerosi i fan che vorranno salutare la più originale, irriverente e provocatoria band della musica italiana».
Allo scoccare della mezzanotte ci saranno i fuochi d’artificio, e a seguire il concerto di Elio e le Storie Tese.
In ogni caso per i sardi o per chi in quei giorni sarà in vacanza in Sardegna, le possibilità di divertimento saranno numerose. Tra gli altri, il 31 dicembre si esibiranno nell’Isola Piero Pelù (a Sassari), Malika Ayane (a Cagliari), J-Ax (a Olbia), Samuel (ad Alghero) e Modena City Ramblers (a San Teodoro).

CONDIVIDI
Spettakolo! nasce nel 2015 e si occupa di cinema, musica, travel, hi-tech. Alla Redazione di Spettakolo! collaborano varie figure del mondo del giornalismo (e non) desiderose di raccontare tutto ciò che per loro è "spettacolo" (appunto).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here