Vasco Rossi cittadino onorario di Modena: la fotogallery e il discorso

0
Vasco Rossi e Gian Carlo Muzzarelli

Ieri pomeriggio il consiglio comunale di Modena ha conferito la cittadinanza onoraria a Vasco Rossi. Il Blasco, come tutte le star, si è fatto un po’ attendere, per arrivare verso le 15.40 in splendida forma. Salito sul palco ha ringraziato la città e raccontato diversi aneddoti sul suo rapporto con Modena, dalla vittorie del concorso canoro Usignolo d’Oro, quando era un ragazzino, fino al grande concerto di Modena Park dello scorso 1° luglio.

Dopo l’introduzione a braccio, ha letto un discorso che riportiamo integrale. Di seguito la fotogallery della giornata.

Il primo luglio 2017 a Modena ha vinto la musica conto la PAURA… e Modena è diventata la Capitale Mondiale del Rock!!
L’occasione per festeggiare i miei primi 40 anni di musica e canzoni si è trasformato nel più grande raduno rock della storia della musica italiana…  un evento di portata Mondiale che ha stabilito una serie di record…
Dal numero straordinario di partecipanti alla straordinaria perfezione della macchina organizzativa che ha dimostrato al mondo intero la capacità, nel Nostro Paese di creare grandi eventi (eventi epocali) di partecipazione popolare e aggregazione pacifica: e tutto “Made in Italy”!!
Per tre giorni una città di 180.000 abitanti è stata invasa da un pacifico e festoso popolo di oltre duecentotrentamila persone che contraddicendo le ipotesi più catastrofiche di addetti ai lavori, malelingue invidiosi e sentimenti di paura generalizzati trasmessi dai media…
Si è comportato (il festoso popolo)  in un modo talmente civile e corretto da lasciare stupefatti anche le istituzioni più preoccupate e con bocca asciutta i vari profeti di sventura.
Questo è stato la dimostrazione a dispetto dei luoghi comuni moralistici e bigotti che la musica rock oltre ad essere un fantastico modo di comunicare emozioni  è un formidabile strumento di aggregazione capace di fare stare insieme gioiosamente centinaia di migliaia di persone che per una sera possono dimenticare i loro guai e problemi personali.
Modena Park, è stato un evento Unico ed irripetibile che con 225.000 biglietti venduti ha stabilito il record mondiale… Che ha coinvolto tutta Italia con oltre 200 sale cinematografiche collegate in diretta… 16 piazze con schermi giganti e la diretta televisiva RAI1.
In Eurovisone con 5 milioni e mezzo di telespettatori. Record assoluto che pone Modena Park al 1° posto negli eventi musicali di tutti i tempi.
Ringrazio tutti coloro che hanno reso possibile questo EVENTO EPOCALE!
Il popolo del rock, che ha invaso pacificamente la Città di Modena.
Tutti i miei collaboratori che hanno lavorato giorno e notte per far si che realizzasse la “tempesta perfetta”.
Per continuare con tutta la “banda” al mio fianco dalle prove al Cromie…
Grazie all’amministrazione comunale di Modena e al sindaco, Giancarlo Muzzarelli che per primo ci ha creduto e ha lavorato per sensibilizzare quella parte di cittadini prevedibilmente all’inizio un po’ spaventati.
Grazie ai volontari, alle forse di polizia,  questura, prefettura, vigili urbani e “Tutti i Modenesi” che ci hanno accolto con la loro proverbiale disponibilità!
Alla fine di tutto o all’inizio di tutto.
Ringrazio sempre il cielo
E la chitarra
Parola di Vasco Rossi

CONDIVIDI
Classe 1972, è un fotografo modenese (città in cui è nato e vive) che usa la fotografia per raccontare le proprie emozioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here