Sanremo 2018: vincono Ermal Meta e Fabrizio Moro. La classifica finale

0
Ermal Meta

And the winner is… Ermal Meta & Fabrizio Moro. Secondi Lo Stato Sociale. Terza Annalisa Diciamo che più o meno è finita come ci si aspettava, con l’intrusione di Annalisa fra i primi tre (ma anche lei in qualche modo potevamo aspettarcela, dato che è la più seguita in assoluto sui social, e qui il televoto conta per il 50%: un’esagerazione). Meta & Moro e Lo Stato Sociale sono sempre stati tra i favoriti, nonostante quel pasticciaccio brutto, come direbbe Gadda.

Noi avremmo voluto vedere in questo terzetto anche Ron e Max Gazzé. Ci piace che la Vanoni sia in alto (quinta), se non altro per la straordinaria carriera che vanta e per i suoi fantastici 83 anni (stupenda quando ritirando il premio per la miglior interpretazione domanda: «Il premio di?»). E ci sarebbe piaciuto vedere i Decibel più in alto. Ma mica si può avere tutto! Del resto qui siamo a Sanremo, e il Festival ha sempre ha le sue regole.

In generale che dire? Se consideriamo per buone le regole appena accennate, è stato un buon Festival, con un bel trio di presentatori, tutti molto bravi, e un Baglioni mattatore, magari qualche volta un po’ troppo. Se poi avessero rinunciato a qualche “numero” di troppo, asciugando la trasmissione di una buona mezz’ora (magari anche un’ora, ma evidentemente San Remo per i miracoli non è attrezzato), ci sarebbe piaciuto ancora di più. Comunque abbiamo visto decisamente di peggio… Da lunedì si torna alla vita reale.

Ecco la classifica finale della 68esima edizione del Festival di Sanremo:

1) Ermal Meta & Fabrizio Moro – Non ci Avete Fatto Niente
2) Lo Stato Sociale – Una Vita in Vacanza
3)  Annalisa – Il Mondo Prima di te
4) Ron – Almeno Pensami
5) Ornella Vanoni, Bungaro & Pacifico – Imparare ad amarsi
6) Max Gazzè – La leggenda di Cristalda e Pizzomunno
7) Luca Barbarossa – Passame er Sale
8) Diodato & Roy Paci -Adesso
9) The Kolors – Frida (MAI. MAI. MAI)
10) Giovanni Caccamo – Eterno
11) Le Vibrazioni – Così Sbagliato
12) Enzo Avitabile & Peppe Servillo – Il Coraggio di ogni Giorno
13) Renzo Rubino – Custodire
14) Noemi – Non Smettere mai di Cercarmi
15) Red Canzian – Ognuno ha il suo Racconto
16) Decibel – Lettere dal Duca
17) Nina Zilli – Senza Appartenere
18) Roby Facchinetti & Riccardo Fogli  – Il Segreto del Tempo
19) Mario Biondi – Rivederti
20) Elio e le Storie Tese – Arrivedorci

Tutti i vincitori dei premi assegnati nel corso della serata.
I premiati per la categoria Nuove Proposte.

CONDIVIDI
Vent'anni e un corso di studi a Milano. Soffro di Londonite da quando ho passato tre mesi nella capitale britannica e poi ho dovuto lasciarla. Una volta ho incontrato Paul McCartney, ma non l’ho riconosciuto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here