WhatsApp, torna il “trillo” di Msn

0

Andando avanti con le nuove tecnologie, su credeva che certi “usi’ fossero ormai desueti e dimenticati. Eppure tocca ricredersi, soprattutto per i milioni di utenti in tutto il mondo che usano la notissima app  WhatsApp.

Pare proprio che fra le novità che riguarderanno questo diffuso e comodo servizio di messaggistica ci sarà il ritorno del temutissimo “trillo”, che ogni utente che abbia mai avuto posseduto un account Windows Live Messanger ricorderà sicuramente. Un trillo, appunto, una sorta di promemoria da parte degli amici che ci stanno cercando e che spesso ci ha fatto saltare sulla sedia. Quasi uno stalking , potremmo dire, che probabilmente non renderà felici molti di noi. Questa funzione, secondo il reporter Gary Cockburn dovrebbe essere attiva già a partire dal prossimo aprile e, udite udite, non sarà possibile disattivarla come per altre funzioni relative alla chat (come per esempio la famosa spunta blu o l’orario d’accesso). La buona notizia é che sarà attiva solo quando si é online.

Un ritorno al passato, insomma, che a molti ricorderà le prime conversazioni da adolescente con il ragazzo o la ragazza che ci piaceva, le amicizie della scuola. Perché è vero, il mondo va avanti e a volte anche in modo troppo veloce, ma c’è sempre qualcosa del passato che poi viene recuperato e rivisto, anche per una app così moderna.

 

CONDIVIDI
Nata in Calabria, classe '86. Un diploma di Liceo Scientifico che però mi ha portato ad una laurea in Lingue e Letterature straniere. La musica e la letteratura sono sempre state la colonna portante della mia vita in ogni loro sfumatura. Sognatrice ostinata ma realista al punto giusto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here