Ron: «Il mio omaggio a Lucio Dalla, semplice e trasparente»

0
Sanremo 2018
Foto di Riccardo D'Ambrosio

È stato presentato questa mattina alla stampa “Lucio!”, il nuovo album di Ron dedicato a Lucio Dalla: 12 canzoni riarrangiate in chiave acustica o sinfonica, più la chicca di Come è profondo il mare, con un arrangiamento elettrico (e distorto) con la voce del solo Lucio. Ad aprire il disco, Almeno pensami, inedito di Dalla cantato da Ron a Sanremo.
Il progetto, realizzato per festeggiare i 75 anni di Lucio Dalla, sarà presentato con un tour ancora in allestimento, che sarà anticipato dalle due date di Milano (il 6 maggio al Teatro dal Verme) e Roma (il 7 maggio all’Auditorium Parco della Musica). Spettacoli musicali, con sole canzoni di Dalla e parti “parlate”. Prima, però, un instore tour (7 marzo, Mondadori di Piazza Duomo a Milano; 9 marzo, Mondadori di Bologna; 10 marzo, Mondadori di Roma; 12 marzo, Mondadori di Napoli).

La nostra video intervista a Ron:

CONDIVIDI
Nata a Venezia, ma vivo a Milano. Classe '93. Diploma al liceo scientifico-linguistico, ultimo anno di Giurisprudenza all'Università di Padova e un Erasmus in Spagna. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Musicista per diletto e aspirante giornalista. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, Radio Base di Mestre, Young.it e NonSoloCinema.com. Giornalista pubblicista, da cinque anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia. Mi trovate anche su D.Repubblica.it, Amica.it, La Nuova Venezia, il Mattino di Padova e la Tribuna di Treviso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here