Vasco Rossi a Tuttosport: «Il prossimo tour? Anche i più scettici si divertiranno»

0
Vasco Rossi

Occupa la bellezza di tre pagine l’intervista a Vasco Rossi pubblicata oggi da Tuttosport e firmata da Fabio Riva. Un’intervista che sembra legata – anche se l’iniziativa non viene mai citata esplicitamente – ai sei cd che il giornale torinese (come il Corriere dello Sport) sta allegando settimanalmente al quotidiano. Domani, ad esempio, sarà la volta di Vado al massimo.

Fa uno strano effetto leggere Vasco parlare di sport. Il Blasco ammette di non essere un grande sportivo, ma ricorda con l’esperienza del Vasco Rossi Racing e il mondiale vinto con Locatelli, non lesina complimenti a Valentino Rossi (al quale sostiene che Marquez abbia scippato un mondiale), dice che gli ha fatto molto piacere sentire Sofia Goggia citare Sally dopo aver vinto l’oro olimpico e consiglia a Buffon di divertirsi finché ne ha voglia.

Per i fan, ovviamente, la parte più interessante è quella che riguarda la musica. Le prime due risposte le aveva anticipate lo stesso Vasco sulla sua pagina Facebook. Nel prosieguo dell’intervista anticipa che sta lavorando alla scaletta del prossimo tour: «Stanno nascendo cose interessanti, c’è la voglia di sperimentare – afferma – Il materiale su cui lavorare è tanto e sono pronto a scommettere che anche i più scettici si divertiranno».

A proposito di scaletta, ieri qualche anticipazione l’ha scritta lo stesso Vasco su Facebook: «Sarà un concerto molto rock con momenti di grande emozione e coinvolgimento. Ci saranno delle belle sorprese con canzoni che non faccio da tempo dal vivo e non vedo l’ora di cantare».

Tornando all’intervista di Tuttosport, non poteva mancare un accenno all’omaggio ricevuto dai Metallica a Torino: quelle poche note di C’è chi dice no hanno fatto discutere. «E’ stato un bel complimento da parte loro e l’ho apprezzato moltissimo», dice Rossi.

Per leggere l’intervista completa, ovviamente, non vi resta che andare in edicola. Al costo di € 1,40, nulla di proibitivo.

CONDIVIDI
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here