I Måneskin ora cantano anche in italiano

1
Måneskin
Foto di Enrico Ballestrazzi

Tra due giorni, mercoledì 21 marzo, è primavera. Ed è il giorno scelto dai Måneskin per far ascoltare dal vivo la loro prima canzone in italiano: succederà durante il primo dei tre concerti che faranno al Santeria Social Club di Milano (gli altri due sono programmati il 23 marzo e il 20 aprile).
La canzone si intitola Morirò da re e anticipa un album di prossima uscita. Il brano sarà poi in rotazione in radio e disponibile su tutte le piattaforme digitali a partire da venerì 23 marzo (già da oggi è in preorder su iTunes e presave su Spotify).
È un brano che i Måneskin hanno scritto e prodotto. Nel comunicato stampa diffuso dalla Sony si legge che è «libero da ogni etichetta tradizionale e capace di racchiudere in sé generi diversi, in grado di trasmettere una sonorità fresca. Un sound unico e inimitabile caratterizza il pezzo, dominato da un perfetto equilibrio tra rock e pop grazie al timbro inconfondibile di Damiano, il frontman della band».
Per ora la band composta da Damiano (cantante), Victoria (bassista), Thomas (chitarrista) ed Ethan (batterista) si sta godendo un tour nei club che fa segnare ovunque il sold out, con reazioni spesso entusiaste da parte di un pubblico composto quasi esclusivamente da adolescenti (del resto i componenti della band hanno tra i 17 e il 19 anni), meno calorose da parte della critica. Presto avremo modo di capire se il nuovo brano ha la forza di quello che per ora è il loro unico inedito, Chosen, certificato disco di platino, così come l’omonimo EP, che però contiene soltanto cover.

CONDIVIDI
Spettakolo! nasce nel 2015 e si occupa di cinema, musica, travel, hi-tech. Alla Redazione di Spettakolo! collaborano varie figure del mondo del giornalismo (e non) desiderose di raccontare tutto ciò che per loro è "spettacolo" (appunto).

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here