Nel 2006 vinse il Festival di Sanremo: Riccardo Maffoni torna con un nuovo disco, a 10 anni dall’ultimo

0
Riccardo Maffoni

E’ una storia davvero curiosa quella di Riccardo Maffoni. Una carriera che sembra tutta in discesa, inizialmente: da giovane vince premi in serie, nel 2002 il Festival di Castrocaro e nel 2006 il Festival di Sanremo, nella sezione Giovani, con la canzone Sole negli occhi. Sembra la consacrazione, invece qualcosa si inceppa. Nel 2008 pubblica il suo secondo disco, poi apre i concerti di Francesco Renga, va a suonare negli Stati Uniti e nel 2011 torna con un EP, solo in versione digitale, con cinque classici del rock e un suo inedito.

Ora, ad un passo dai 41 anni, Riccardo Maffoni pubblica un nuovo disco, a dieci anni di distanza dal suo ultimo album: si intitola Faccia, esce oggi e domani (7 aprile) sarà presentato a Brescia, alle ore 17, presso il Mondadori Bookstore di Corso Palestro. Testi e musiche sono tutti di Maffoni, mentre produzione ed arrangiamenti sono stati curati dal cantautore insieme a Michele Coratella.

Riccardo Maffoni

Così Riccardo spiega il suo nuovo lavoro: «Quando sono entrato in studio per lavorare a questo nuovo album avevo solamente la convinzione di registrare canzoni che parlassero di tutto quello che c’era stato nella mia vita dal mio ultimo album di inediti uscito nel 2008 a oggi. Volevo raccontarmi, senza sconti, senza risparmiarmi. Questo è Faccia. Non è metterci solo la Faccia, è metterci tutto quello che sono, metterlo nelle mie canzoni, nella mia voce, nella mia chitarra, nelle mie parole. Registrare quest’album è stato un lavoro costante di ricerca, un lavoro costante di creatività, senza scadenze temporali se non il mio appagamento artistico. Per me la musica è tutto questo, è la condivisione di una emozione».

La tracklist: Provate voi, Faccia, Cambiare, L’uomo sulla montagna, Sotto la luna, Quello che sei, Le ragazze sono andate, Mi manchi di più, Sette grandi, La mia prima constatazione, Il mondo va avanti, Senza di te, Scala D, Tommy è felice.

CONDIVIDI
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here