Addio al giornalista Mario De Luigi

0
Mario De Luigi

La notizia è stata diffusa dal Club Tenco, di cui per lungo tempo è stato uno dei componenti più attivi: Mario De Luigi, giornalista, per oltre 40 anni direttore della rivista di settore Musica e Dischi (fondata dal padre Mario De Luigi Senior nel 1945 e da lui diretta dal 1968 al 2014, quando cessò le pubblicazioni), nonché cantautore (nel 1978 aveva partecipato all’album Punto e a capo, pubblicato dalla Divergo, etichetta da lui fondata nel ’74), è morto stamane. Era nato a Ivrea nel 1944.
Ecco il comunicato diffuso dal Club Tenco, di cui era stato per oltre 20 anni nel direttivo col ruolo di responsabile culturale (dopo aver rinunciato all’incarico per alcuni anni, recentemente era tornato a far parte del direttivo): «Notizia drammaticamente improvvisa e inaspettata, per quanto le sue condizioni di salute non fossero delle più rassicuranti. Se ne va un compagno di strada della prima ora, con cui si è condiviso molte delle pagine più intense e significative della nostra storia. Giornalista, autore e editore, ha rappresentato il punto di collegamento insostituibile tra le esigenze dell’industria editoriale e discografica e la libera realizzazione del movimento della canzone d’autore. Particolarmente attento alle questioni legislative ha costantemente promosso iniziative tese a disciplinare e a valorizzare il lavoro di singoli artisti e organizzazioni.
Per una ventina d’anni è stato il responsabile culturale del club e a lui si devono l‘organizzazione e la cura di gran parte dei convegni e degli incontri pomeridiani. 
Dopo l’abbandono della carica ricoperta, è rimasto comunque un socio fedele e spesso vicino alle nostre iniziative. Da due anni era rientrato nel direttivo e il suo posto era stato confermato anche dalle recenti elezioni.
In questo momento il ricordare, seppur succintamente, la sua figura ha molto più valore delle parole di circostanza che si è soliti usare. Addio, Mario».

CONDIVIDI
Spettakolo! nasce nel 2015 e si occupa di cinema, musica, travel, hi-tech. Alla Redazione di Spettakolo! collaborano varie figure del mondo del giornalismo (e non) desiderose di raccontare tutto ciò che per loro è "spettacolo" (appunto).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here