“Molto più di un film”: Federica Carta presenta il suo nuovo album

0
Federica Carta

A meno di un anno dalla sua partecipazione ad Amici e dall’uscita del suo album di debutto (certificato platino) Federica Carta torna con un nuovo disco, Molto più di un film, in uscita il 13 aprile ed anticipato dal singolo omonimo e dal pezzo, in collaborazione con i La Rua, Sull’orlo di una crisi d’amore.

Federica, reduce da un anno di successi, non è nuova alle collaborazioni, ma ha ottenuto il suo primo doppio platino grazie al duetto con Shade nel singolo Irraggiungibile.

Cosa aspettarci, dunque, da questo nuovo album? Federica, giovanissima e piena di entusiasmo, ci racconta un mondo di sound tutti nuovi e variegati (merito anche del triplice intervento nell’arrangiamento a cura di Dario Faini, Antonio Filippelli e Andrea Rigonat) e ci annuncia un disco molto diverso dal suo precedente lavoro. «Quando ho registrato il primo ero nella scuola ed ero limitata, perché ero fuori dal mondo esterno e poi con i tempi televisivi è stato veloce, ho avuto meno tempo per scegliere i brani. Il risultato per me è stato ottimo comunque, ma in un anno nel mondo ho avuto più tempo per pensare, selezionare i brani, scrivere in prima persona i pezzi e soprattutto ho avuto modo di vivere cose che mi hanno ispirata per la scrittura. È un album più maturo del primo.»

Se il primo lavoro era prodotto da Elisa, cantante che è stata mentore di Federica Carta all’interno della scuola televisiva, il secondo è in gran parte prodotto dal marito Andrea Rigonat. Un sodalizio fruttuoso e continuo quella tra la giovanissima cantante romana e la sua direttrice artistica di cui Federica Carta si dice molto soddisfatta e per il quale ringrazia la scuola di Amici, cui sente di dovere il suo successo.

Non teme, Federica Carta, di restare solo un personaggio mediatico, la perenne allieva del talent, anche se le critiche arrivano e un po’ le fanno male. «Le persone partono con un pregiudizio, questo è vero, il mio obiettivo più che distaccarmi dal talent è quello di far capire che oltre alla concorrente di Amici posso essere anche una cantante vera.»

E come una “cantante vera” si è dedicata tanto oltre che alla scrittura dei brani anche alla selezione di pezzi di altri autori, privilegiando sempre melodie e testi che le siano affini, perché la cosa più importante è avere una storia da poter raccontare in maniera credibile al suo pubblico. E i fan saranno di sicuro in aumento per Federica, che ha trovato il tempo per dedicarsi anche a progetti nuovi, afferenti alla musica, ma che non la vedono in scena solo nei panni di cantante: ha collaborato con Disney Channel interpretando il brano Rain and Shine-Ci sarò Ci sarai per la nuova serie tv per ragazzi Penny On M.A.R.S. e da gennaio presenta il programma di Rai Gulp Top Music, appuntamento musicale con le classifiche ufficiali Fimi/Gfk della musica più venduta in Italia. «Condurre è stato davvero difficile!- dice Federica- Io sono una persona molto introversa, il mio approccio con la telecamera era praticamente inesistente. Prendendo lezioni di dizione ed abituandomi al linguaggio televisivo ho cominciato a prendere confidenza con il mondo della conduzione. Man mano che vado avanti mi diverto molto di più rispetto all’inizio. Sono felice di aver imparato un mestiere nuovo.»

Prontissima a volare in alto, ma vive ancora a casa con i genitori perché, come ci ricorda lei, ha ancora soltanto 19 anni! E anche per dedicarsi all’amore, che è argomento privilegiato nella sua musica, c’è tempo, per adesso Federica è concentrata sulla carriera e il passo in avanti nell’album in uscita è evidente. «Parlo dell’amore in tutte le sue forme. Dove sei ed Tutto quello che ho, volevo inserirle già nel primo album, ma c’era già Attraversando gli anni che trattava lo stesso tema, quello della perdita di una persona cara. Sono canzoni che ho scritto per il mio migliore amico scomparso, una cosa che mi ha segnata molto e, spesso, con la mia nuova vita frenetica, non ci penso troppo e mi sento in colpa per questo. Quindi gli dedico una parte degli album.»

Dal 13 aprile, data d’uscita di Molto più di un film, Federica inizierà un lungo giro di Instore di presentazione che si incroceranno con i suoi appuntamenti live che partiranno il 3 maggio da Treviso.

CONDIVIDI
Nata a Foggia in un’estate di notti magiche in cui si inseguivano goal, a 19 anni parte prima alla volta di Roma per poi approdare a Milano. Ha iniziato a 20 anni a collaborare con riviste cartacee o web scrivendo principalmente di musica e spettacolo. Parla tanto, canta, suona (male), insomma pratica qualunque attività fastidiosa vi venga in mente. Per evitare di snervare eccessivamente chi le è vicino si è “sfogata” al microfono collaborando con alcune radio web e locali. Medaglia olimpica di stage non retribuiti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here