Ecco la (probabile) scaletta dei concerti di Roger Waters a Milano e Bologna (video)

0
Roger Waters

Venerdì e sabato Roger Waters ha iniziato la parte europea del suo Us+Them Tour dal Palau Saint Jordi di Barcellona. Oltre ad alcuni brani del suo ultimo album solista Is This The Life We Really Want?  (quattro, per l’esattezza), ha suonato, come era ovvio aspettarsi, un’ampia selezione di brani dei Pink Floyd.
Questa sera al Forum di Assago (Mi) è in programma il primo dei suoi 6 concerti italiani. Replica al Forum domani, mercoledì. Poi farà quattro concerti all’Unipol Arena di Bologna: 21, 22, 24 e 25. Roger Waters tornerà in Italia a luglio per due mega-eventi a Roma e Lucca.
Ecco la scaletta che ha proposto a Barcellona, quasi certamente identica a quella che suonerà nei concerti italiani:

  1. Breathe (da The Dark Side of the Moon dei Pink Floyd, 1973)
  2. One of These Days (da Meddle dei Pink Floyd, 1971)
  3. Time (da The Dark Side of the Moon dei Pink Floyd, 1973)
  4. Breathe (Reprise) (da The Dark Side of the Moon dei Pink Floyd, 1973)
  5. The Great Gig in the Sky (da The Dark Side of the Moon dei Pink Floyd, 1973)
  6. Welcome to the Machine (da Wish You Were Here dei Pink Floyd, 1975)
  7. Déjà Vu (da Is This the Life Really Want? di Roger Waters, 2017)
  8. The Last Refugee (da Is This the Life Really Want? di Roger Waters, 2017)
  9. Picture That (da Is This the Life Really Want? di Roger Waters, 2017)
  10. Wish You Were Here (da Wish You Were Here dei Pink Floyd, 1975)
  11. The Happiest Days of Our Lives (da The Wall dei Pink Floyd, 1979)
  12. Another Brick in the Wall Part 2 (da The Wall dei Pink Floyd, 1979)
  13. Another Brick in the Wall Part 3 (da The Wall dei Pink Floyd, 1979)
  14. Dogs (da Animals dei Pink Floyd, 1977)
  15. Pigs (Three Different Ones) (da Animals dei Pink Floyd, 1977)
  16. Money (da The Dark Side of the Moon dei Pink Floyd, 1973)
  17. Us and Them (da The Dark Side of the Moon dei Pink Floyd, 1973)
  18. Smell the Roses (da Is This the Life Really Want? di Roger Waters, 2017)
  19. Brain Damage (da The Dark Side of the Moon dei Pink Floyd, 1973)
  20. Eclipse (da The Dark Side of the Moon dei Pink Floyd, 1973)
  21. Mother (da The Wall dei Pink Floyd, 1979)
  22. Comfortably Numb (da The Wall dei Pink Floyd, 1979)
    Concludiamo con tre spezzoni video realizzati durante i concerti di Barcellona.

    Il primo è di “One of These Days”:

    Il secondo è di “Money”:

    Il terzo ed ultimo di “Comfortably Numb”:

CONDIVIDI
Spettakolo! nasce nel 2015 e si occupa di cinema, musica, travel, hi-tech. Alla Redazione di Spettakolo! collaborano varie figure del mondo del giornalismo (e non) desiderose di raccontare tutto ciò che per loro è "spettacolo" (appunto).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here