Malato cronico di swing: il nuovo video di Jack Lamura

0

I protagonisti. I ballerini, Nicole Pipino e Giovanni Messina della scuola di ballo The Kitchen Swing di Torino. Le coriste, Anais Drago (anche violinista), Jessica Briasco e Fiorenza Tumiatti. Il dj Luciano Morciano. Ma, soprattutto, Jack Lamura, autore del pezzo e regista del video, qui nell’inedita (nell’estetica, ma non nel gusto musicale) veste di un musicista swing d’altri tempi.
Il video, girato da Federico Alotto, è quello di Malato cronico di swing, pezzo il cui tema – lirico e musicale – è ben rivelato dal titolo.

A fare da cornice ai passi dei due ballerini, il Teatro dell’opificio dell’arte di Biella. E poi sempre tra le strade di Biella sono ambientate le scene che vedono lo “swingeggiante” Lamura muoversi e trasformarsi. Prima, ragazzo del 2018: pantaloni neri e t-shirt grigia col collo a V. E poi un salto nel passato di qualche decina d’anni: la t-shirt grigia che viene sostituita da una camicia bianca, su cui risaltano due bretelle, e una coppola improvvisamente calata dall’alto, direttamente sulla sua testa.
I suoni? Electro – swing (cioè lo swing del XXI secolo). Se non lo conoscete, il testo di Malato cronico di swing vi farà da compendio per il genere. Ma occhio a non ammalarvi anche voi…

CONDIVIDI
Nata a Venezia, studentessa di Giurisprudenza a Padova e giornalista a Milano. Classe '93. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, D.Repubblica.it e Young.it. Giornalista pubblicista, da sette anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia. Mi trovate anche su Amica.it, la Nuova Venezia, il Mattino di Padova, la Tribuna di Treviso, FoxLife, Trentino, Alto Adige, DireDonna e Italpress.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here