Ermal Meta: «Il testo in italiano un deterrente per gli stranieri? Non cerchiamo popolarità»

0
Ermal Meta
Ermal Meta e Fabrizio Moro in concerto al Forum di Assago (MI) il 28 aprile 2018 - © Foto: Riccardo Medana

Today is the day. Quello di Ermal Meta e Fabrizio Moro all’Eurovision Song Contest. Il palco, quello dell’Altice Arena di Lisbona, dove i due faranno ascoltare al pubblico europeo (e non solo) la loro Non mi avete fatto niente, con cui hanno trionfato all’ultimo Sanremo.

Abbiamo incontrato Ermal Meta ed ecco cosa ci ha raccontato sull’esibizione di questa sera:

CONDIVIDI
Nata a Venezia, studentessa di Giurisprudenza a Padova e giornalista a Milano. Classe '93. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, D.Repubblica.it e Young.it. Giornalista pubblicista, da sette anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia. Mi trovate anche su Amica.it, la Nuova Venezia, il Mattino di Padova, la Tribuna di Treviso, FoxLife, Trentino, Alto Adige, DireDonna e Italpress.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here