Da venerdì in radio il nuovo singolo di Cesare Cremonini

0
Possibili scenari
Foto di Giovanni Gastel

Da venerdì 18 maggio andrà in rotazione radiofonica Kashmir Kashmir, il nuovo singolo di Cesare Cremonini, terzo estratto da Possibili scenari dopo Poetica e Nessuno vuole essere Robin.

«Kashmir Kashmir racconta la storia di un ragazzo dagli occhi sognanti e le gambe veloci, fuggito da uno dei territori più fragili e contesi del pianeta dal punto di vista politico, quello del Kashmir.
I suoi mocassini, consumati dai passi di danza e dai chilometri percorsi nel lungo viaggio che lo ha portato in Europa, sono il vero motore dei suoi desideri: ballare è la sua unica religione. Il pregiudizio e la paura di un’Europa diffidente e vulnerabile rappresentano l’ostacolo da superare ogni giorno».

Tra un mese esatto partirà da Lignano Sabbiadoro (UD) il primo Tour stadi di Cremonini che toccherà anche San Siro (20 giugno), Roma (23 giugno) e Bologna (26 giugno).

+++NEWS+++ Da venerdì in tutte le radio #KashmirKashmir!!! Il terzo singolo di #PossibiliScenari dopo #Poetica e #NessunoVuoleEssereRobin. 😎 “Kashmir-Kashmir racconta la storia di un ragazzo dagli occhi sognanti e le gambe veloci, fuggito da uno dei territori più fragili e contesi del pianeta dal punto di vista politico, quello del Kashmir. I suoi mocassini, consumati dai passi di danza e dai chilometri percorsi nel lungo viaggio che lo ha portato in Europa, sono il vero motore dei suoi desideri: ballare è la sua unica religione. Il pregiudizio e la paura di un’Europa diffidente e vulnerabile rappresentano l’ostacolo da superare ogni giorno”. #PensareBallando #TakeMeToTheParty 🕺#CremoniniSTADI2018⚡️ #PossibiliScenari #🌈🌈🌈 #Musica #Fiducia #Empatia ❤️#NewSingle #OhYes 🔥

A post shared by cesarecremonini (@cesarecremonini) on

CONDIVIDI
Di origini torinesi, ma trapiantato ormai da diversi anni in quella magnifica terra che ha dato i natali ai più grandi musicisti italiani, l'Emilia. Idealista e sognatore per natura, con una spiccata sindrome di Peter Pan e con un grande amore che spazia dal Brit rock passando per quello a stelle e strisce, fino ai grandi interpreti italiani. Il tutto condito da una passione pura, vera e intensa per la musica dal vivo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here