L’arte di Cesare Monti in mostra al Castello di Carimate

0
Cesare Monti

Una mostra con tutte le copertine più belle della discografia italiana. Una mostra dedicata all’estro di Cesare Monti, art director, fotografo e regista tra i più innovativi della discografia italiana per l’intero ventennio ’70-’80. Grazie a lui l’immagine dei dischi in vinile, dei videoclip e della fotografia nel panorama musicale, è cambiata del tutto. Cesare Monti è stato il primo art director italiano a impreziosire l’oggetto disco, inserendo libretti di fotografie connessi al concept degli album. La sua visione “cinematografica” della musica ha prodotto autentici capolavori come Rimini di Fabrizio De Andrè, La fiera dell’est di Angelo Branduardi e soprattutto i grandi album di Lucio Battisti di cui curava in esclusiva la sua immagine e quella delle sue copertine: da Anima Latina a La batteria, il contrabbasso, etc. Nella sua lunga carriera ha ideato e prodotto più di 250 copertine di album discografici, diretto videoclip, documentari, film d’arte e spot pubblicitari. 

Presso il Salone Civico in Piazza Castello a Carimate, si terrà dal 23 giugno al 5 agosto 2018 una spettacolare esposizione in sua memoria. All’interno del Salone Civico saranno esposte decine di fotografie e copertine oltre ad alcune gigantografie di 3 mt x 2mt che ritraggono alcuni scatti inediti a Lucio Battisti.  Un pannello di circa 12 mt di lunghezza con tutte le sue copertine realizzate, sarà esposto all’esterno del salone Civico in Piazza Castello e ancora una gigantografia di Lucio Battisti svetterà sulla torre del Castello di Carimate. 

All’interno del Salone civico verranno proiettati alcuni suoi video come Giampiero Reverberi, il primo autentico videoclip della discografia italiana girato al Castello di Carimate e molte sue video poesie. La mostra è gratuita e sarà possibile acquistare alcune fotografie certificate dalla famiglia Monti, in particolare dalla moglie Vanda Spinello. Il libro – catalogo della mostra è edito da Edizioni Crac e contiene varie testimonianze di artisti che hanno lavorato con Monti: da Maurizio Vandelli ad Angelo Branduardi, da Eugenio Finardi a Ivan Cattaneo. La mostra è stat curata da Roberto Manfredi e Vanda Spinello. Dopo l’inaugurazione gli orari per vedere la mostra sono questi: Martedi-venerdì dalle ore 17.00 alle 21.00, Sabato dalle 10.00 alle 20.00, Domenica dalle 11.00 alle 18.00.
Cesare Monti

CONDIVIDI
Nato in Lombardia, prime collaborazioni con Radio Montevecchia e Re Nudo. Negli anni 70 organizza rassegne musicali al Teatrino Villa Reale di Monza. È produttore discografico degli album di Bambi Fossati e Garybaldi e della collana di musica strumentale Desert Rain. Collabora per un decennio coi mensili Alta Fedeltà e Tutto Musica. Partecipa al Dizionario Pop Rock Zanichelli edizioni 2013-2014-2015. È autore dei libri Anni 70 Generazione Rock (Editori Riuniti, 2005 - Arcana, 2018) e Che musica a Milano (Zona editore, 2014).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here