Morrissey cancella le date europee del tour per “ragioni logistiche”

0
Morrissey

Sarebbero “questioni logistiche” improrogabili la causa dello stop al tour di Morrissey. Le date in programma nel mese di  luglio saranno posticipate, come rilvela il promoter SJM Concerts su Twitter:

 

I commenti di chi aveva già acquistato i biglietti spaziano dall’ira alla delusione. Ma si intravede anche un più generico umorismo funebre che ironizza sulle ultime vicende di Morrissey e le dichiarazioni controverse a favore di Tommy Robinson, attivista di estrema destra e rappresentante della English Defence League. In risposta ai poco graditi exploit di Morrissey, l’ex fan e DJ Dave Haslam ha previsto un contro-concerto di protesta contro il razzismo in contemporanea con l’esibizione di Morrissey a Manchester, attirando le critiche feroci da parte del manager Peter Katsis.

Non è ben chiaro quali siano dunque le “ragioni logistiche” alla base della defezione di Morrissey, e se siano realmente una conseguenza diretta delle sue ultime dichiarazioni. Haslam sostiene che la scarsa vendita dei biglietti per i concerti di Morrissey sia fra le ragioni che avrebbero favorito questa decisione. Da Edimburgo a Berlino, le tappe europee sembrano momentaneamente congelate. Intanto, ufficialmente la tournée riprenderà a Novembre da Città del Messico, mentre le altre verranno recuperate “il prima possibile”.

Annullare i concerti è una consuetudine che ormai non stupisce più i fan dell’ex Smith, considerando che dal 2012 i concerti annullati superano quota 100.

CONDIVIDI
Nata e cresciuta in Germania come immigrata italiana di seconda generazione. Dopo il liceo si è trasferita a Roma per studiare lettere, poi a Venezia e infine a Milano per lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here