Ciné 2018 – Le Giornate di Cinema a Riccione

Dal 2 al 5 luglio l’ottava edizione della manifestazione che mette a confronto i protagonisti del mercato del cinema italiano

0
Soldado

 Dal 2 al 5 luglio 2018 l’ottava edizione della manifestazione che mette a confronto i protagonisti del mercato del cinema italiano, ma propone anche eventi e incontri speciali rivolti al grande pubblico alla presenza di attori e registi

È tempo di bilanci e di previsioni per il cinema italiano reduce da una stagione non proprio brillante. La manifestazione come le scorse edizioni è costituita da un momento di confronto tra i responsabili del mercato filmico e da una serie di appuntamenti ed eventi rivolti al grande pubblico, che potrà così assistere ad anteprime cinematografiche di prestigio alla presenza di volti noti del grande schermo. A Riccione sarà presente Pierfrancesco Favino interprete del film Moschettieri del Re, nuova commedia diretta da Giovanni Veronesi nelle sale italiane dal 27 dicembre prossimo, con un cast stellare costituito da Valerio Mastandrea, Rocco Papaleo, Sergio Rubini, Margherita Buy, Alessandro Haber, Matilde Gioli, Giulia Bevilacqua, Lele Vannoli e con la partecipazione di Valeria Solarino.
Luca Argentero e Ilenia Pastorelli, protagonisti di Cosa fai a Capodanno?, commedia diretta da Filippo Bologna, racconteranno la loro esperienza sul set come Stefano Mordini e Riccardo Scamarcio, attori principali di Il testimone invisibile, storia di un giovane imprenditore di successo (Riccardo Scamarcio), che si risveglia in una camera d’albergo chiusa dall’interno accanto al corpo senza vita della sua amante (Miriam Leone). Attesi nella cittadina romagnola ancora Alessio Maria Federici, Pietro Sermonti e Lucia Ocone interpreti di Uno di famiglia, commedia di fraintendimenti e avvenimenti tragicomici in uscita il 22 novembre. Non mancheranno Guido Chiesa e Fabio De Luigi, rispettivamente regista e protagonista di Ti presento Sofia, la nuova commedia nelle sale il prossimo autunno. Il soggetto ruota intorno a De Luigi, un padre premuroso e Micaela Ramazzotti, una fotografa che proprio al primo appuntamento rivela di detestare i bambini. A Riccione anche un attesissimo ritorno, ovvero la coppia della commedia di Natale, Massimo Boldi e Christian De Sica, che proporranno le prime anticipazioni di Amici come prima, di cui De Sica è anche regista.  Tra le altre anteprime confermate Soldado, film di Stefano Sollima con Benicio Del Toro e Josh Brolin; Resta con me di Baltasar Kormàkur con Shailene Woodley e Sam Claflin, vicenda vera di due innamorati dispersi per quarantuno giorni nel mezzo del Pacifico, al cinema dal 29 agosto. Grande curiosità suscita Unsane, nuovo film di Steven Soderbergh con Claire Foy e Juno Temple, un thriller sull’instabilità mentale. Dalla Francia si vedrà la commedia Le brio di Yvan Attal con la protagonista Camélia Jordana di Due sotto il Burqa, qui al fianco del veterano Daniel Auteuil. Una riflessione sul pregiudizio e il confronto tra realtà apparentemente diverse.

 

 

CONDIVIDI
Pierfranco Bianchetti , giornalista pubblicista e socio del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani è laureato in Sociologia a Trento. Ex funzionario comunale, responsabile dell’Ufficio Cinema del Comune di Milano, ha diretto n l’attività del Cinema De Amicis fino alla chiusura nel 2001. Ha collaborato a Panoramica – I Film di Venezia a Milano, Locarno a Milano, Il Festival del Cinema Africano; Sguardi altrove; ha scritto sulle pagine lombarde de l’Unità e de Il Giorno, Spettacoli a Milano, Artecultura, Top Video; Film Tv; Diario e diversi altri periodici. Attualmente scrive per Cinecritica, collabora a Riquadro.com e cura il sito lombardo del SNCCI. Ha realizzato rassegne e cicli sul tema “Cinema e Storia” presso il “Civico Museo di Storia Contemporanea” di Milano e la Biblioteca Civica di Via Oglio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here