Roger Waters a Lucca: tutto quello che bisogna sapere

0
Roger Waters
© Foto: Riccardo Medana

Ormai tutto è pronto per il concerto di Roger Waters al Lucca Summer Festival. Dopo settimane di preparativi, caratterizzate anche da qualche polemiche, si è messa in moto la macchina della sicurezza messa a punto dal Comune di Lucca, in collaborazione con questura e prefettura e condivisa con l’organizzazione.
Già 24 ore prima dell’inizio del concerto si farà sentire il cosiddetto “effetto Waters”: sono infatti già scattati i primi provvedimenti della rivoluzione viaria per la gestione al meglio del concerto, a cui parteciperanno 25.000 spettatori. Ecco quali sono le ordinanze più rilevanti per la viabilità e i parcheggi in vista del concerto di Roger Waters.

Chiusura di viale Carducci e della zona Porta San Pietro e Questura (zona di prefiltraggio est)

Dalle 14 oggi, martedì 10 luglio, fino alle 20 di venerdì 13 viale Carducci sarà interdetto al traffico veicolare e pedonale nel tratto compreso fra via della Repubblica e la rotatoria di viale Europa. Sempre dalle 14 del 10 ma fino alle 6 di giovedì 12 divieto di sosta con rimozione coatta su ambo i lati e divieto di transito veicolare in viale della Repubblica, viale Cavour, viale Regina Margherita, piazzale Umberto I, piazzale Risorgimento. Chiuso a biciclette e pedoni anche il sottopasso ciclopedonale di viale Carducci di collegamento con San Concordio (il sottopasso sarà riaperto alla fine dello spettacolo).

Chiusura di viale Europa e cavalcavia (zona di prefiltraggio ovest)

Dalle 18 del 10 luglio fino alle 6 di giovedì 12 luglio scatterà la chiusura del cavalcavia di viale Europa. Sul restante tratto del viale Europa (da via Bandettini fino alla rotatoria casello A11) sarà istituito un divieto di sosta e transito veicolare, eccetto residenti e clienti hotel e attività commerciali. Divieto di sosta e transito anche in viale Carducci (fino a piazzale Boccherini), via Nieri, via Pascoli, in un tratto di via delle Tagliate di San Donato, senso unico in via per Corte Capanni (con marcia nord – sud fra via delle tagliate di san Donato e via Secambi).

Divieti di transito per TIR e veicoli commerciali

Dalle 19 del 10 luglio fino alle 8 del 12 scatterà il divieto totale di transito sull’intero centro abitato di Lucca, con esclusione per le frazioni per i mezzi aventi  massa a pieno carico superiore a 7.5 tonnellate. Con gli stessi orari, divieto di transito per tutti i veicoli commerciali di qualsiasi peso sui viali di circonvallazione (viali Pacini, Marconi, Marti, Batoni, Del Prete, Papi) e in viale Barsanti e Matteucci, via delle Tagliate di San Marco, via Cavalletti; tuttavia nella fascia oraria fra le 5 e le 9 dell’11 luglio sarà consentito il transito per la consegna delle merci.

Viabilità di attraversamento dell’area urbana alternativa

Con la chiusura delle zone di sicurezza il traffico proveniente da sud (via Nuova per Pisa – Ss12 del Brennero e autostrada) e diretto a nord, dalla rotatoria del casello autostradale Lucca est sarà deviato sulla variante di collegamento con il casello di Lucca ovest fino a viale delle Città Gemelle e viale Einaudi e da qui, attraverso viale Puccini o viale Luporini, potrà imboccare la circonvallazione (viale Papi) con transito obbligatorio da piazzale Italia – viale Luporini – piazzale Boccherini (sarà infatti riaperto il collegamento fra viale Luporini e piazzale Boccherini). All’opposto traffico proveniente da nord all’uscita da viale Papi dovrà obbligatoriamente girare a destra in viale Catalani (dove sarà istituito un senso unico in direzione ovest) da qui potrà proseguire in direzione ovest in viale Puccini – via Sarzanese oppure svoltare a sinistra in via Geminiani (dove verrà istituito senso unico in direzione sud) per raggiungere viale Luporini e da qui viale Città Gemelle i caselli autostradali e la statale del Brennero in direzione sud. Il traffico proveniente da est (via di Tiglio, via Romana, via Pesciatina – via Castracani) giunto sulla circonvallazione nella zona di Porta Elisa per attraversare la zona urbana sarà deviato sui viali di circonvallazione nord. Per realizzare queste modifiche alla viabilità dalle 12 del 10 luglio fino alle 12 del 12 luglio sarà istituito un divieto di sosta con rimozione in viale Luporini nella corsia con direzione est, fra piazzale Italia e piazzale Boccherini, mentre alle ore 7 dell’11 luglio  fino alle 6 del 12 luglio verrà riaperto il collegamento fra viale Luporini e piazzale Boccherini, istituito obbligo di svolta in viale Catalani per il traffico proveniente da via Papi, istituiti sensi unici di circolazione in viale Catalani, via Geminiani e piazzale Boccherini.

Divieti di sosta per le aree adibite a parcheggio a pagamento per il concerto

Sono state istituite ben 12 aree di parcheggio a pagamento gestite da Metro srl riservare agli spettatori. I divieti di sosta con rimozione coatta, per l’allestimento di questi parcheggi partiranno dal 10 luglio con la seguente progressività: a partire dalle 18 del 10 luglio fino alle 6 dell’11 luglio nei parcheggi Tagliate (porzioni), e Don Baroni (porzione); dalle 18 del 10 luglio fino alle 2 del 12 luglio parcheggi Cimitero e Palasport; dalle 20 del 10 luglio fino alle 2 del 12 luglio nei parcheggi Campo di Marte, Macelli, Mercato Ortofrutticolo, viale Giusti, Stazione, viale Luporini, Palatucci, Mazzini; dalle 14 di mercoledì (11 luglio) alle 2 del 12 luglio nelle restanti porzioni dei parcheggi Tagliate e Don Baroni.

Permessi sosta residenti nelle aree di parcheggio

Nelle zone adibite a parcheggio per il concerto i residenti che non possono usufruire di un parcheggio in sede privata potranno ottenere, su richiesta, un permesso di sosta per nucleo familiare per il periodo dell’evento da ritirare presso Metro srl. In via Filzi, via per Corte Pulia e via Sauro via Mazzini e Oberdan contestualmente ai parcheggi per l’evento saranno realizzati parcheggi riservati ai residenti della zona prtanto questa zona sarà accessibile solo ai residenti con permesso categoria G o pass rilasciato da Metro srl.

Divieto di vendita e consumo di alimenti e bevande in contenitori rigidi

C’è anche un’ordinanza che stabilisce il divieto di vendita e consumo di alimenti e bevande di qualsiasi genere in contenitori rigidi, quali metallo o vetro, dalle 10 di mercoledì 11 luglio fino alle 6 del 12 agli esercizi di qualsiasi tipo (esclusa la grande distribuzione) anche per mezzo di distributori automatici, in tutto il centro storico compreso all’interno delle Mura urbane, in viale Giusti, via Monte Grappa, via Mazzini, piazzale Ricasoli, viale Regina Margherita, viale della Repubblica, via Montanara, viale Cavour, viale G. Carducci, viale Papi, viale C.del Prete, via Batoni, viale Marti, viale Marconi, viale Pacini, viale Cadorna, via di Tiglio, viale Castracani (sino all’intersezione con via di Tiglio), via Barbantini, via Gianni, via Barbantini (dietro Campo di Marte, compresa l’area di parcheggio), via delle Cornacchie, via dell’Ospedale, via M. Civitali, via G. Galilei, piazzale Don Baroni, via Tagliate di S.Anna, via Cavalletti, via delle Rose, via Sant’Anna, via Pisana, via San Donato, viale Luporini, piazzale Italia, via I.Nieri, viale Europa, viale S. Concordio (dall’intersezione con viale Europa), via della Formica, via Savonarola, via Urbiciani, via Consani, via Nottolini, via Cavour, piazzale Ricasoli, piazzale Curtatone, via Mazzini, via N. Sauro, via Macelli, via Orzali, via di Tiglio. Resta comunque la possibilità per i medesimi di somministrare le bevande, anche in contenitori di vetro o latta al tavolo effettuata durante i pasti.

Come arrivare a Lucca in auto

DA FIRENZE: Autostrada A11 Firenze-Mare fino al casello di Lucca (uscita Lucca Est).
DA GENOVA: Autostrada A12 fino a Viareggio, quindi procedere sul raccordo autostradale A11-12 fino a Lucca (uscitaLucca Est).
DA MILANO: Autostrada A1 per Bologna, quindi passare sull\’A15 in direzione La Spezia (all’altezza di Parma Ovest) fino a Viareggio, e infine proseguire sul raccordo autostradale A11-12 fino a Lucca (uscita Lucca Est).
DA PISA: SS 12 dell’Abetone e del Brennero.
DA ROMA: Autostrada A1 fino a Firenze, quindi proseguire sulla A11 fino a Lucca (uscita Lucca Est).
DA BOLOGNA: Autostrada A1 fino a Firenze, quindi proseguire sulla A11 fino a Lucca (uscita Lucca Est).
DA VIAREGGIO: Autostrada “Bretella” Viareggio-Lucca (uscita Lucca Est).

La mappa dei parcheggi utilizzabili per il concerto di Roger Waters

Roger Waters

Orari dei treni speciali dopo il concerto di Roger Waters

Sono stati organizzati alcuni treni speciali per rientrare a Firenze, Pisa e Viareggio, con fermate intermedie. Clicca qui per vedere gli orari.

Cosa è vietato portare

Nell’area del concerto di Roger Waters, così come per tutti i concerti, è severamente vietato introdurre una lunga serie di oggetti. Ecco quali:

  • zaini (sono vietati in genere quelli di dimensione superiore a 10 litri);
  • trolley e valigie;
  • bombolette spray (ad esempio antizanzare, creme solari, deodoranti, ecc);
  • coltelli (ad esempio coltellini svizzeri), qualsiasi oggetto con punta affilata e da taglio;
  • catene, pietre, fumogeni, trombette da stadio, fuochi d’artificio, petardi, materiale esplosivo;
  • ovviamente armi;
  • materiale infiammabile (ad esempio ricariche gas per accendini), sostanze stupefacenti, sostanze nocive, veleni;
  • bevande alcoliche di qualsiasi gradazione;
  • bottiglie di vetro, lattine e borracce metalliche;
  • bastoni per selfie, treppiedi, ombrelli e altre attrezzature simili;
  • penne e puntatori laser;
  • animali di qualsiasi tipo e taglia;
  • overboard, biciclette, skateboard, pattini;
  • sacchi a pelo e tende (quindi vietato accamparsi, almeno in teoria);
  • fotocamere, apparecchiature per la registrazione, videocamere, Ipad, tablet;
  • strumenti musicali.

La mappa degli ingressi per il concerto di Roger Waters

Roger Waters

Per ulteriori informazioni su tutto ciò che riguarda il concerto di Roger Waters consultare il sito web del Comune di Lucca. Oppure rivolgersi a Itinera (tutti i giorni dalle 9 alle 19) tel. 0583 583150; al Comune di Lucca 0583 4422 (tutti i giorni 8,30 -17,30).

CONDIVIDI
Spettakolo! nasce nel 2015 e si occupa di cinema, musica, travel, hi-tech. Alla Redazione di Spettakolo! collaborano varie figure del mondo del giornalismo (e non) desiderose di raccontare tutto ciò che per loro è "spettacolo" (appunto).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here