Unsane

Dalla nevrosi alla fossa dei serpenti in tempo record. Un Soderbergh paranoico girato con l'iPhone

0

Unsane
di Steven Soderbergh
con Claire Foy, Juno Temple,  Amy Irving, Joshua Leonard, Aimee Mullins, Jay Pharoah.
Voto 7 meno

La ragazza Claire Foy è in carriera, tagliente e un po’ nevrotica, ma è comprensibile, perchè a lungo è stata oggetto di attenzioni da uno stalker e le viene difficile lasciarsi andare e non sospettare di ogni maschio. Va da una psicologa e nel primo colloquio ammette, tra le altre cose, d’avere avuto pensieri suicidi. Con un’efficienza che sta tra Kafka (vecchio amore di Soderbergh…) e il marketing, viene immediatamente interdetta e internata in un centro per malati di mente. E ogni tentativo di spiegarsi è un aumento di pena. Tranquilli, ci dicono: è business, vi sequestrano giusto il tempo di farsi pagare dall’assicurazione medica. Pare che negli Usa funzioni così. Poi però se il trucchetto scappa di mano… Intanto Soderbergh cita almeno 5 film d’autore in cui la protagonista affonda in un incubo e inocula 3 dubbi: che la ragazza sia vittima di un horror sanitario, che la ragazza sia davvero pazza, che lui stia andando in libera anarchia creativa perché adora girare con il cellulare. Perché tutto il film è stato girato con un iPhone 7, in 4k: certo, con una troupe vera, con una serie di device che forse un medio utente dello smartphone si sogna, e soprattutto alla maniera del Soderbergh feroce e veloce (non moltissimo, qui) che plasma come vuole cinema e tv commerciale con gli esperimenti da indipendente (vedi gli Ocean’s, le stagioni di Knick, il recente La truffa dei Logan). La critica non è stata tutta benevola: secondo i detrattori che abbia girato con un cellulare si vede dai colori (inadeguati alle psicologie…), dalla qualità delle riprese, eccetera, mentre per gli entusiasti è un inno alla libertà di movimento. In realtà è la dimostrazione che un bravo regista il film prima lo gira nella testa…

CONDIVIDI
Marco Bacci scrive di cinema, tecnologia e libri. Ogni tanto scrive romanzi. È un ex di molti lavori

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here