Torna nei teatri “We will rock you”, il musical con i capolavori dei Queen

0
We Will Rock You

È uno dei musical più rappresentati al mondo, con oltre 2700 performances e 12 anni consecutivi di rappresentazioni a Londra. Dopo il grande successo ottenuto tra il 2008 e il 2009, We will rock you torna nei teatri italiani con un cast tutto nuovo. Salvo Vinci sarà Galileo, mentre Alessandra Ferrari interpreterà Scaramouche. Nei panni di Khashoggi troviamo Paolo Barillari, Claudio Zanelli nella parte di Britt, Loredana Fadda sarà Oz, Valentina Ferrari sarà Killer Quenn, mentre Massimiliano Colonna vestirà i panni di Pop.

Non sarà semplicemente una replica del successo di dieci anni fa: si tratta di una produzione del tutto nuova realizzata da Claudio Trotta per Barley Arts. La musica verrà eseguita dal vivo in un nuovo allestimento che vuole sottolineare l’aspetto politico, attuale e visionario che sta alla base del musical. La regia è stata affidata al candidato Lawrence Olivier Award Tim Luscombe, la scenografia è di Colin Mayes, le coreografie sono state curate da Gail Richardson, la direzione musicale da Riccardo Di Paola con Antonio Torella alla direzione vocale. Valentina Ferrari è anche direttore artistico e vocal coach dello spettacolo, mentre il produttore esecutivo è Cristina Trotta.

Il calendario delle tappe italiane si arricchisce di ulteriori dieci appuntamenti: si parte il 20 ottobre a Civitanova Marche, per poi continuare con Trieste, Assisi, Brescia e tante altre, fino ad arrivare a Gorizia il 9 aprile per l’ultima replica annunciata fino a questo momento.

TOUR 2018/2019:

Civitanova Marche – Data zero (sabato 20 e domenica 21 ottobre, Teatro Rossini)
Trieste (da giovedì 25 a domenica 28 ottobre, Teatro Rossetti)
Assisi (sabato 1 e domenica 2 dicembre, Teatro Lyrick)
Bologna (da venerdì 7 a domenica 9 dicembre, EuropAuditorium)
Brescia (sabato 15 dicembre, Gran Teatro Morato)
Montecatini (sabato 22 dicembre, Nuovo Teatro Verdi)
Bassano Del Grappa (sabato 12 gennaio, Palabassano Due)
Bergamo (sabato 19 gennaio, Palacreberg)
Milano (da giovedì 31 gennaio a domenica 3 febbraio; da giovedì 07 febbraio a domenica 10 febbraio; da giovedì 14 febbraio a domenica 17 febbraio, Teatro Ciak)
Genova (da giovedì 21 a sabato 23 febbraio, Politeama Genovese)
Roma (da mercoledì 27 febbraio a domenica 3 marzo, Teatro Brancaccio)
Napoli (lunedì 5 marzo, Teatro Augusteo)
Catanzaro (sabato 9 marzo, Teatro Politeama)
Reggio Calabria (lunedì 11 marzo, Teatro Cilea)
Catania (mercoledì 13 marzo, Teatro Metropolitan)
Bari (sabato 16 e domenica 17 marzo, Teatro Team)
Firenze (da venerdì 22 a domenica 24 marzo, Teatro Verdi)
Padova (venerdì 29 marzo, Gran Teatro Geox)
Torino (venerdì 5 e sabato 6 aprile, Teatro Colosseo)
Gorizia (lunedì 9 aprile, Teatro Verdi)

 

CONDIVIDI
21 anni e una grande passione per la musica, in particolare per quella italiana. Scrivere è sempre stata una necessità fin da piccolissima, così dopo la maturità scientifica ha scelto di proseguire gli studi nell'ambito della comunicazione, per coltivare il sogno di diventare giornalista. Oltre alla musica ama lo sport, il cinema e i viaggi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here