Weekend al cinema: tutto al femminile arriva Ocean’s 8

0
Ocean's 8

Un po’ a sorpresa l’ultimo weekend di luglio porta nelle sale un film di grande richiamo ed altre pellicole da non sottovalutare. Almeno per questo fine settimana, il cinema non va in ferie!

Ocean’s 8 di Gary Ross è nello stesso tempo sequel e spin-off della celebre trilogia Ocean’s. Debbie Ocean è la sorella di Danny: il suo piano prevede di rubare diamanti per 150 milioni di dollari al MET Gala di New York. Per farlo metterà insieme una squadra tutta al femminile. Ricchissimo il cast con (fra le altre) Sandra Bullock, Cate Blanchett, Anne Hathaway, Rihanna e Helena Bonham Carter. Ma ci sono anche Matt Damon ed Elliott Gould.

Le ultime 24 ore di Brian Smrz è un thriller che ha come protagonista principale Ethan Hawke. Le “24 ore” del titolo sono quelle che vengono concesse ad un killer riportato in vita da un intervento chirurgico sperimentale per vendicarsi dell’organizzazione criminale che gli ha assassinato moglie e figlio e cercare nello stesso tempo una redenzione personale.

Anche Bent – Polizia criminale di Bobby Moresco è un thriller. In questo caso la storia raccontata è quella di un detective che elabora un piano per vendicarsi di chi lo ha fatto finire in carcere e gli ha anche ucciso il collega. Si troverà invischiato in un complotto dalle implicazioni internazionali. Nel cast c’è anche Andy Garcia.

E’ ispirato ad una storia vera Io, Dio e Bin Laden di Larry Charles. La storia di un cittadino americano che, dopo l’attentato delle Torri Gemelle, si è recato più volte in Pakistan con l’obiettivo di rintracciare ed uccidere Bin Laden. Sostenendo che la sua missione fosse stata chiesta direttamente da Dio. L’attore principale è Nicolas Cage.

Nel cuore dell’estate non può mancare un horror. Ed allora ecco arrivare nelle sale Hereditary – Le radici del male di Ari Aster, regista all’esordio. Il film è stato presentato in anteprima al Sundance Film Festival di quest’anno e racconta gli oscuri e terrificanti segreti di una famiglia che vengono a galla dopo la morte di un’anziana.

Escono anche (cliccando sui titoli potete vedere i trailer) La bella e le bestie di Khaled Walid Barsaoui e Kaouther Ben Hania, Hostile di Mathieu Turi e Breaking In di James McTeigue.

CONDIVIDI
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here