Tra ville e giardini: questa sera arriva Massimo Bubola con “Il testamento del capitano”

0
Massimo Bubola
Foto dalla pagina Facebook dell'artista

Si intitola Il testamento del capitano, come il suo disco del 2014, il concerto che Massimo Bubola presenterà questa sera, alle 21.30, ad Ariano nel Polesine (RO), presso la pieve di San Basilio, nell’ambito della rassegna Tra ville e giardini.

Bubola è l’autore di canzoni di enorme successo come Don Raffaè e Il cielo di Irlanda. Il concerto di questa sera sarà però in larga parte dedicato alla riscoperta della musica popolare di area veneta legata alla Grande guerra. Lo spettacolo sarà anche un omaggio postumo ai tanti caduti e alle persone che hanno vissuto la Prima guerra mondiale, a cent’anni dalla fine del conflitto. «Molti di questi brani li conoscevo fin dalla più tenera età – ha spiegato Bubola in un’intervista -, sono stati il mio primo approccio con la canzone, li cantavo con mio nonno, con mio padre, coi miei zii».

Sabato scorso è stato invece Toquinho l’ospite di Tra ville e giardini. L’artista brasiliano si è esibito a Lendinara, davanti ad un pubblico molto numeroso: insieme all’inseparabile chitarra ha proposto i grandi classici della bossanova, per poi chiudere il concerto con Acquarello, suo grande successo del 1983.

Toquinho

Domenica scorsa è toccato invece al trasformista Ennio Marchetto divertire il pubblico della rassegna con lo show The living paper cartoon ad Adria: tutto esaurito al botteghino.

Ennio Marchetto

CONDIVIDI
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here