E’ partito il nuovo tour mondiale di Paul McCartney. La scaletta e le sorprese della serata

0

E’ partito questa notte da Quebec City, in Canada, il Freshen Up Tour, il nuovo tour mondiale di Paul McCartney. 39 (!!) brani che ripercorrono tutta la sua carriera, da In Spite of all the Danger, il primo brano inciso con i Quarrymen, a Fuh You, Come On to Me e Who Cares, che arrivano direttamente da Egypt Station (QUI la nostra recensione).

La scaletta ricalca ampiamente quella del precedente tour, con due eccezioni in particolare: Let em in, eseguita per la prima volta dal 2012 e Michelle, anche se, in un paese francofono, c’era da aspettarselo. Stupisce un po’ la presenza di solo 3 brani del suo ultimo disco, che non dimentichiamolo, è primo in classifica negli Stati Uniti ed in tutti i principali mercati mondiali (non accadeva dal 1982 che un album di McCartney arrivasse in testa in America).

SCALETTA:
1. A Hard Day’s Night
2. Hi, Hi, Hi
3. Can’t Buy Me Love
4. Letting Go
5. Who Cares
6. Come On to Me
7. Let Me Roll It
8. I’ve Got a Feeling
9. Let ‘Em In
10. Nineteen Hundred and Eighty-Five
11. Maybe I’m Amazed
12. I’ve Just Seen a Face
13. In Spite of All the Danger
14. From Me to You
15. My Valentine
16. Michelle
17. Love Me Do
18. Blackbird
19. Here Today
20. Queenie Eye
21. Lady Madonna
22. FourFiveSeconds
23. Eleanor Rigby
24. Fuh You
25. Being for the Benefit of Mr. Kite!
26. Something
27. Ob-La-Di, Ob-La-Da
28. Band on the Run
29. Back in the U.S.S.R.
30. Let It Be
31. Live and Let Die
32. Hey Jude

BIS:
33. Yesterday
34. I Saw Her Standing There
35. Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band (Reprise)
36. Helter Skelter
37. Golden Slumbers
38. Carry That Weight
39. The End

https://www.instagram.com/p/Bn2nQa1H0PD/?hl=it&taken-by=paulmccartney

CONDIVIDI
Di origini torinesi, ma trapiantato ormai da diversi anni in quella magnifica terra che ha dato i natali ai più grandi musicisti italiani, l'Emilia. Idealista e sognatore per natura, con una spiccata sindrome di Peter Pan e con un grande amore che spazia dal Brit rock passando per quello a stelle e strisce, fino ai grandi interpreti italiani. Il tutto condito da una passione pura, vera e intensa per la musica dal vivo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here